A- A+
Economia
Coronavirus, le previsioni della BCE per l’economia della zona euro

‘Una crescita dell’economia tra il 4% e il 6% nel 2021 dopo il crollo di quest’anno tra il 5% e il 12%’ sono alcune delle previsioni della BCE per la zona euro.

La profondità della caduta e la velocità della ripresa dipenderanno dal tempo necessario a tornare alla ripresa normale delle attività.

Tre sono gli scenari ipotizzati dalla Banca Centrale Europea.

Il primo, considerato morbido, prevede che le misure di lockdown possano finire a maggio. In questo caso il PIL europeo subirà una flessione del 5% che verrà recuperata nel 2021 con una ripresa al 6%. Questa è lo scenario più auspicato.

Nel secondo scenario, quello intermedio, si immagina che le misure di chiusura possano essere prolungate. In questo caso la contrazione sarà dell’8% con un parziale recupero nel prossimo anno del 5%.

Nel terzo scenario, quello peggiore, le misure di lockdown verranno protratte fino a giugno. Qui l’economia avrà un vero e proprio crollo. Del 12% nel primo trimestre, del 15% nel secondo e poi una modesta ripresa del 6% nel terzo, e del 3% nel quarto. La crescita nel 2021 sarà del 4%.

Le previsioni della Bce sono drasticamente cambiate dall’inizio della pandemia. Adesso prevedono una flessione media del Pil annuale del 5,5% nel 2020. Anteriormente al Coronavirus si pensava invece ad una crescita dell’1,1%. Con nel 2021 un rimbalzo del 4,3%,una crescita dell’1,7% nel 2022 e una media stabile dell’1,4% fino al 2024.

Chiaramente la crisi economica avrà riflessi pesanti  anche sull’occupazione. La BCE prevede una chiusura d’anno con un tasso di disoccupazione medio del 9,4% contro il 7,4% di marzo.

Nel 2021 la disoccupazione europea si attesterà all’8,9%, all’8,4% nel 2022 e al 7,7% nel 2024.

Per quanto riguarda l’inflazione l’anno in corso registrerà una percentuale dell’0,4%, dell’1,2% nel 2021, e dell’1,4% nel 2022 per finire al 2024 con un 1,7%.

 

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    coronavirusbcecrescitacrollodisoccupazione
    i più visti
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


    casa, immobiliare
    motori
    Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

    Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.