A- A+
Economia

 

Carlo de Benedetti

"Se i capitani coraggiosi sono Colaninno e Bernabè allora preferisco le partecipazioni statali. Un liberista, in economia, come me si trova a dire viva le partecipazioni statali ". Cosi si esprime Carlo De Benedetti a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24 sulla storia dell'Olivetti. Ieri sera Rai uno ha inaugurato un film-tv su Adriano Olivetti per ricordare uno degli imprenditori più famosi d'Italia, sia per la sua volontà di migliorare le proprie aziende ma anche per la sua visione di un Paese più rispettoso delle esigenze dei cittadini.

"Ho inventato la Omnitel, - continua De Benedetti a Radio 24 - unica azienda di computer al mondo che è entrata nella telefonia e non era una cosa ovvia. Quando poi la Omnitel che oggi è Vodafone fu successivamente venduta da Colannino alla Mannesmann che poi fu comprata a sua volta dalla Vodafone, vorrei ricordare che l'Olivetti era l'azienda piu liquida in Italia. Tanto che Colaninno si permise di fare, e io lo contestai per iscritto, l'Opa sulla Telecom che firmò la fine della Telecom." - prosegue l'ingegnere - "Strategie industriale zero. Colaninno utilizzo la cassa dell'Olivetti per iniziare la distruzione della Telecom e poi fu conseguita con grande intensità e incapacità da Bernabè. - e conclude De Benedetti a Radio 24 - Viva le partecipazioni statali!"

Tags:
de benedetti
i più visti
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi


casa, immobiliare
motori
Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza

Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.