A- A+
Economia
Enel, Starace:”Passaggio a Eni? Pura invenzione!”
Francesco Starace, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel

Francesco Starace, AD di Enel smentisce le indiscrezioni che lo indicano come possibile nuovo AD di Eni : "la cosa è completamente un'invenzione"

Starace da Assisi, al margine del suo intervento previsto oggi per la presentazione del 'Manifesto di Assisi' contro la crisi climatica, del quale  Enel  è tra i promotori con Fondazione Symbola, il Sacro Convento ed altri, sottolinea con convinzione: "L'ho già detto e lo ripeto, non vedo che logica avrebbe e nessuno davvero ci sta pensando, la cosa è assolutamente un'invenzione"

"Se gli azionisti vorranno che io rimanga - ha affermato ancora Starace - proseguiremo il percorso intrapreso sulla transizione energetica e il taglio dato che in questo momento sta facendo bene all'azienda ed è completamente in linea con gli orientamenti della Commissione europea e di questo Governo".

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    starace amministratore delegato e direttore generale enelenelenifrancesco staracefrancesco starace amministratore delegato enelfrancesco starace enel ceomanifesto d'assisi
    Loading...
    i più visti

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Jaguar, rinnova la gamma della XF

    Jaguar, rinnova la gamma della XF

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.