A- A+
Economia
Fiat/ Gli operai avevano inscenato il suicidio di Marchionne. Licenziati

Per protestare contro i suicidi degli operai avevano inscenato il "suicidio" dell'amministratore delegato della Fiat, Sergio Marchionne, davanti al reparto logistico di Nola, con tanto di patibolo e cappio. Intanto l'azienda per quest'atto dimostrativo dei Cobas del Comitato di lotta cassintegrati Fiat di Nola, Pomigliano e Napoli ha deciso di licenziare cinque operai. Le lettere di cessazione immediata del rapporto di lavoro sono giunte a casa dei lavoratori pochi minuti fa.

Tags:
fiatmarchionne

in evidenza
"Speriamo che sia femmina": la politica può essere sexy? Scoprilo alla Piazza, crocevia delle elezioni!

La kermesse di Affari dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Speriamo che sia femmina": la politica può essere sexy? Scoprilo alla Piazza, crocevia delle elezioni!


casa, immobiliare
motori
Dacia Spring: l’elettrica oltre gli incentivi

Dacia Spring: l’elettrica oltre gli incentivi

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.