A- A+
Economia


Chrysler ha annunciato di aver aumentato ad aprile le sue vendite negli USA dell'11% a 156.698 veicoli. Si è trattato per il gruppo statunitense, controllato da Fiat, del miglior aprile dal 2007. Il dato ha corrisposto alle previsioni degli economisti. Le vendite di automobili del gruppo Chrysler sono aumentate lo scorso mese del 5% a 51.973 unità e quelle di camion del 14% a 104.725 unità. Per quanto riguarda i singoli marchi le vendite del marchio Fiat sono aumentate dell'1% ed hanno raggiunto un livello record per il mese di aprile. Le vendite del marchio Dodge sono aumentate del 18%, quelle del marchio RAM del 49% e quelle del marchio Jeep del 2%. Le vendite del marchio Chrysler sono calate del 13%.

Tags:
fiat

i più visti

casa, immobiliare
motori
Ferrari 296 GTB: la prima berlinetta ibrida plug-in

Ferrari 296 GTB: la prima berlinetta ibrida plug-in


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.