A- A+
Economia

 

Borsa Affari LP (2)

Le borse europee chiudono in calo una seduta influenzata in negativo dalle prese di beneficio e dei deludenti dati giunti dagli Usa su occupazione e settore dei servizi.

Lo stallo politico in Italia continua però a pesare, come dimostra lo scivolone di Piazza Affari, dove l'Ftse Mib cede il 2,28% a 15.200,30 punti, una flessione molto più marcata di quella registrata dalle altre piazze del vecchio continente e legata alle ingenti vendite sui bancari.

Il Dax di Francoforte arretra dello 0,87% a 7.847,75 punti, il Cac 40 di Parigi lascia sul terreno l'1,32% a 3.754,96 punti, l'Ftse 100 di Londra perde l'1,08% a 6.420,28 punti, l'Ibex di Madrid segna -1,81% a 7.904,3 punti.

Da segnalare la ritirata del comparto telecomunicazioni, dopo la smentita di un opa congiunta su Vodafone da parte di Verizon e At&T, rumor che ieri aveva fatto salire notevolmente le quotazioni delle aziende del settore. France Telecom segna -4,67%, Telecom -5,38%, Telefonica -2,40%, Vodafone -3,02% e Deutsche Telekom -0,37%.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mercatiborsespread
i più visti
in evidenza
Ognissanti, caldo quasi estivo Alta pressione da Nord a Sud

L'inverno è lontano

Ognissanti, caldo quasi estivo
Alta pressione da Nord a Sud


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico

Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.