A- A+
Economia

È stato rinnovato il mandato del consiglio di amministrazione della Fondazione Maria e Goffredo Bellonci per il quinquennio 2013-2017. Il consiglio – composto da Antonio Augenti, Paolo Cirillo, Tullio De Mauro, Valeria Della Valle, Raffaella Morselli, Walter Pedullà, Gilberto Ricci, Sergio Santoro, Giovanni Solimine, Federico Sposato e Raffaele Tamiozzo – ha confermato nella carica di presidente della Fondazione Tullio De Mauro, succeduto ad Antonio Maccanico nel maggio 2012. Su proposta del presidente, il consiglio ha inoltre nominato direttore della Fondazione Stefano Petrocchi, il quale succede allo stesso Tullio De Mauro, che copriva anche la carica di direttore.

Il neo direttore ha ringraziato il consiglio, “con il quale ho iniziato a collaborare vari anni fa affiancando Anna Maria Rimoaldi nelle attività della Fondazione”, e in modo particolare il prof. De Mauro “per il doppio gesto di generosità e apertura, che non è solo quello di aver fatto il mio nome, ma anche quello di avere introdotto, al momento della sua nomina nel 2007, un salutare criterio di rotazione della cariche, primo atto di una rivoluzione tranquilla che ha reso più dinamiche e trasparenti le strutture della Fondazione e del Premio Strega”. 

Tullio De Mauro (Torre Annunziata, 1932), linguista di fama internazionale, ha insegnato nelle università di Roma “La Sapienza”, Napoli “L’Orientale”, Palermo, Chieti e Salerno. Ha presieduto la Società di Linguistica Italiana, la Società di Filosofia del Linguaggio ed è stato Ministro della pubblica istruzione nel governo Amato. Accademico della Crusca, socio dei Lincei, è doctor honoris causa dell’università Waseda di Tokyo e di diverse università europee. È autore di saggi tradotti nelle principali lingue straniere. Il suo libro più recente è Parole di giorni un po’ meno lontani (Il Mulino 2012), premio Anghiari Città dell’autobiografia.

Stefano Petrocchi (Rieti, 1971), è stato coordinatore dal 2006 dei progetti di promozione della lettura della Fondazione Bellonci ed è segretario del comitato direttivo del Premio Strega. Ha curato la riedizione di varie opere di Maria Bellonci e la collezione edita da Il Sole 24 ORE “I capolavori del premio Strega”.

Tags:
belloncifondazioninomine
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.