A- A+
Economia
Mps6
 

La Fondazione Mps "votera' a favore dell'aumento di capitale della banca ma chiedera' che l'assemblea nello stesso tempo voti a favore della sua nuova proposta di spostarne l'esecuzione nel secondo trimestre del 2014. Se venisse tenuta ferma la proposta di eseguire l'aumento nel primo trimestre del 2014 il voto sara' contrario". E' quanto si legge in una nota dell'ente senese.

La Fondazione, condividendo le valutazioni drasticamente contrarie all'ingresso dello Stato nel capitale della banca senese, "e' assolutamente favorevole alla ipotesi di ricapitalizzazione prevista dal piano di ristrutturazione della Banca nei termini approvati dalla Commissione Europea. Detto piano rappresenta, ad avviso della Fondazione, il punto di svolta per il futuro della Banca Mps sotto la guida dell'attuale management, le cui capacita' meritano il convinto supporto dell'azionista ancor oggi di maggior peso". La proposta di deliberazione per l'assemblea straordinaria avanzata dalla Fondazione e' quindi volta esclusivamente a modificare la tempistica di esecuzione dell'aumento di capitale. Alla base della richiesta vi e', la considerazione che l'attuale e contingente situazione finanziaria della Fondazione, e la sua conseguente incapacita' di esercitare, in tutto o in parte, i diritti di opzione rivenienti dalla partecipazione detenuta non potrebbero che rendere piu' complessa e rischiosa l'intera operazione cosi' come configurata dal consiglio di amministrazione della banca. (AGI) (AGI) - Roma, 6 dic. - Come si legge nella relazione, in generale, data l'attuale significativa consistenza della partecipazione posseduta, l'interesse della Fondazione ad un suo equilibrato e graduale processo di dismissione appare senza dubbio coerente con l'interesse sociale perseguito dalla Banca, quando esso venga inteso con riferimento non soltanto all'obiettivo del puro e semplice shareholder value, ma anche a una piu' equilibrata prospettiva, attenta a tutti i portatori di interesse in gioco.

 

Tags:
fondazione mpsmpsaumento di capitale

i più visti

casa, immobiliare
motori
Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw

Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.