A- A+
Economia

 

 

Enrico GiovanniniEnrico Giovannini

Con il decreto approvato ieri la disoccupazione giovanile tra i 18 e i 29 anni potrebbe ridursi del 2%

. Lo ha affermato il ministro del Lavoro Enrico Giovannini a Radio Anch'io. Secondo il ministro con le misure di ieri potrebbe diminuire del 2% anche la disoccupazione dei cosiddetti Neet.

 

Come Confindustria, anche il ministro è ottimista. "Ci sono segnali di un possibile recupero nella seconda parte dell'anno", ha detto ricordando che la recessione "ha colpito piu' duro del previsto nel primo trimestre".

Esiste sempre, ha spiegato, "il "rischio" di un ulteriore peggioramento "ma con il pagamento dei debiti della PA, con i decreti Fare e con quello approvato ieri e' possibile anticipare la ripresa".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
disoccupazionegiovanninilavoro
i più visti
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia

Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.