A- A+
Economia
Immatricolazioni, risorge il mercato auto. A maggio in Italia +10,8%

Le vendite di nuove auto in Europa a maggio sono cresciute dell'1,3% tendenziale a quota un milione e 109.893 unita', segnando il ventunesimo incremento consecutivo. Lo riferisce l'Acea, associazione dei costruttori europei. In Italia le immatricolazioni hanno segnato un'espansione del 10,8%. In crescita anche i mercati di Spagna (+14%) e Regno Unito (+2,4%) laddove si registrano contrazion in Francia (-3,5%) e Germania (-6,7%). Importante il contributo dei paesi dell'Europa dell'Est, in particolare Polonia (+11%) e Repubblica Ceca (+17,6%). Nei primi cinque mesi dell'anno le immatricolazioni sono aumentate del 6,8% per un totale di 5 milioni e 805.367 vetture. Rispetto ai primi cinque mesi del 2014, si registrano variazioni positive su tutti i principali mercati: Spagna +21,7%, Italia +15,2%, Regno Unito +5,7%, Francia +3,8% e Germania +3,6%.

Nel mese di maggio Fiat Chrysler Automobiles ha venduto 78.387 auto sul mercato europeo, il 9% in piu' rispetto all'anno scorso, con una quota di mercato salita dal 6,3% al 6,8%. Nei primi cinque mesi dell'anno il costruttore ha immatricolato 385.334 vetture, con una crescita tendenziale dell'11,5% e una quota di mercato salita dal 6,1% di un anno fa al 6,4%. L'azienda sottolinea come in entrambi i casi gli incrementi delle vendite siano stati sensibilmente superiori alla crescita del mercato.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
immatricolazioniauto
i più visti
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia

Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.