A- A+
Economia

 

inps

 

''Ho scritto sia al ministro Saccomanni che al ministro Giovannini invitandoli a fare un'attenta riflessione su di un punto, essendo ormai il bilancio dell'Inps un bilancio unico che, visto dall'esterno nel mondo della previdenza, puo' dare segnali di non totale tranquillita'''. Lo ha dichiarato il presidente dell'Inps, Antonio Mastrapasqua, durante l'audizione della Commissione parlamentare per il controllo degli Enti previdenziali. Mastrapasqua si è poi soffermato sulla ''genesi delle perdite dell'Inps''.

''Lo squilibrio economico è da attribuirsi al deficit del bilancio ex Inpdap, al calo dei contributi per il blocco del turn over nel pubblico impiego e dal continuo aumento delle uscite per prestazioni istituzionali''. L'audizione, a causa della seduta dell'aula di Montecitorio, è stata aggiornata a data da destinarsi, quando il presidente dell'Inps risponderà alle domande dei commissari. Il disavanzo patrimoniale ed economico dell'Inps può dare segnali di "non totale tranquillita'", ha affermato Mastrapasqua sui dati di bilancio dell'ente che soffre dell'accorpamento con Inpdap ed Enpals.

"Ho scritto sia al ministro Saccomanni che al ministro Giovannini, come fatto con l'esecutivo precedente, - spiega nel corso di una audizione alla commissione bicamerale di controllo - invitandolo a fare una riflessione su questo punto essendo il bilancio Inps ormai un bilancio unico ed essendo il disavanzo patrimoniale ed economico una cosa che, vista dall'esterno, nel mondo della previdenza, puo' dare segnali di non totale tranquillita'".

A stretto giro è arrivata anche la parola rassicurante del ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, che ha sottolineato come non ci sia "nessun motivo d'allarme. Solo un problema tecnico. Ci stiamo lavorando".

Tags:
inpspensioniallarme

i più visti

casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.