A- A+
Economia
Intesa/ Direttori regionali con quote rose. Messina nomina 7 responsabili d'area

Carlo Messina rispetta le quote rosa nella nomina dei suoi direttori regionali. Banca Intesa ha nominato infatti i 7 responsabili delle aree in cui è strutturata la Banca dei Territori, il cuore del retail del gruppo. Business che a Nord-Ovest sarà coordinato da Cristina Balbo. Padovana, laureata in Economia e Commercio, 48 anni, la Balbo sarà il nuovo responsabile della Direzione Regionale Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria. Dal giugno 2013 responsabile dell'Area Valle d'Aosta e Piemonte Nord Est, la banchiera è la prima donna a ricoprire un incarico di vertice di una direzione regionale nella storia del gruppo Intesa.

Gli altri responsabili sono:
- Paolo Giuseppe Graziano, in precedenza responsabile dell’Area Lombardia Nord, sarà il nuovo responsabile della Direzione Regionale Lombardia (con effetto 1 gennaio 2015);
- Alessandro D’Oria, in precedenza responsabile dell’Area Puglia, sarà il nuovo responsabile della Direzione Regionale Milano e Provincia (con effetto 1 gennaio 2015);
Luca Severini, in precedenza Direttore Generale di Banca CR Firenze e responsabile dell’Area CR Firenze, sarà il nuovo responsabile della Direzione Regionale Emilia Romagna, Marche, Abruzzo e Molise (con effetto 1 gennaio 2015);
Pierluigi Monceri, in precedenza Direttore Generale di Banca di Credito Sardo, sarà il nuovo responsabile della Direzione Regionale Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna e Direttore Generale di Banca CR Firenze (con effetto 1 febbraio 2015);
Francesco Guido, in precedenza Direttore Generale di Cassa di Risparmio di Venezia, sarà il nuovo responsabile della Direzione Regionale Campania, Basilicata, Calabria, Puglia e Sicilia e Direttore Generale del Banco di Napoli (con effetto 1 luglio 2015).
- Renzo Simonato mantiene la responsabilità della Direzione Regionale Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige, nonché l’incarico di Direttore Generale della Cassa di Risparmio del Veneto.

“A partire da oggi - spiega il consigliere delegato  Messina - la Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo si dota di un nuovo gruppo di capi delle direzioni regionali. “Abbiamo nominato persone giovani, di notevoli capacità e con l’esperienza necessaria. Abbiamo voluto valorizzare le migliori professionalità interne al Gruppo, operando una significativa svolta generazionale. Sono certo che i nuovi capi sapranno raccogliere il meglio dell’eredità dei loro predecessori e superare di slancio le grandi sfide professionali che hanno di fronte. Ai direttori regionali uscenti, che nell’ultimo anno e mezzo hanno lavorato al mio fianco nella Banca dei Territori va il ringraziamento per gli eccellenti risultati che la Divisione ha raggiunto sotto la loro guida. Il contributo che potranno prestare in nuovi ruoli continuerà a essere prezioso”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
banca intesamessina
i più visti
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività


casa, immobiliare
motori
Kia svela la nuova generazione della Niro

Kia svela la nuova generazione della Niro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.