A- A+
Economia
Kering, utili su grazie a Bottega Veneta e Ysl. Crisi per Gucci

Un 2014 da incorniciare per Kering, se non fosse per Gucci. Il colosso del lusso ha infatti decuplicato il suo utile netto a 529 milioni di euro (dai 49,6 milioni del 2013) e registrato vendite in ascesa del 4%, a 10,037 miliardi di euro.

Merito soprattutto delle strepitose performence dei due marchi storici, Yves Saint Laurent e Bottega Veneta. Risultati di tutto rispetto che non bastano però a controbilanciare il calo del brand di punta del colosso francese: le vendite di Gucci hanno infatti segnato una flessione dell'1,8%), per la prima volta dopo molti anni.

In lieve calo anche le vendite del marchio di abbigliamento sportivo Puma, per il quale, nota il comunicato, il 2014 e' stato comunque un anno importante durante il quale sono stati migliorati strategie e piano d'azione. I ricavi di Puma sono scesi leggermente dello 0,4% a cambi correnti, mentre, a cambi costanti, si registra un aumento del 3,5 per cento.

Per il 2014 il cda ha proposto un dividendo di quattro euro per azione, in aumento del 7 per cento. Il numero uno di Kering, Francois-Henri Pinault, si e' detto "fiducioso per il 2015 nella capacita' del gruppo di assicurare una crescita sostenibile e redditizia".

Tags:
keringbottega venetagucciyves saint laurentpumamodapinault
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.