A- A+
Economia
Legge di Stabilità, sì al tetto per le pensioni d'oro dal 2015

Arriva un tetto alle pensioni d'oro dei funzionari pubblici. Lo prevede un emendamento del Governo alla legge di stabilita' approvato dalla commissione Bilancio alla Camera, che nasce per sanare "una falla" della riforma Fornero. Tale riforma consente infatti un cumulo per chi e' passato dal sistema retributivo al contributivo, dal quale trarrebbero beneficio funzionari pubblici con trattamenti molto elevati.

La proposta di modifica prevede che "in ogni caso, l'importo complessivo del trattamento pensionistico non puo' eccedere quello che sarebbe stato liquidato con l'applicazione delle regole di calcolo vigenti" con il regime retributivo, "computando, ai fini della determinazione della misura del trattamento, l'anzianita' contributiva necessaria al conseguimento del diritto alla prestazione, integrata da quella eventualmente maturata fra la data di conseguimento del diritto e la data di decorrenza del primo periodo utile per la corresponsione della pensione".

Il tetto si applica anche ai trattamenti pensionistici gia' liquidati al momento dell'entrata in vigore della legge di stabilita', con effetto a decorrere dal 2015. A circoscrivere la platea dei funzionari pubblici che vedranno ridursi il proprio trattamento pensionistico a partire dal 1 gennaio 2015 e' un subemendamento del relatore, che chiarisce che la misura si applichera' anche a quanti siano gia' andati in pensione prima dell'entrata in vigore della legge di stabilita'. Saranno interessati i grand commis della Pa che abbiano scelto di lasciare il lavoro dopo i 70 anni di eta', come medici, magistrati, docenti, universitari.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
legge di stabilità
i più visti
in evidenza
“Che pagliacci, politici al voto” Il Quirinale e l'ironia social

rete scatenata

“Che pagliacci, politici al voto”
Il Quirinale e l'ironia social


casa, immobiliare
motori
Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km

Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.