A- A+
Economia

 

santanchè

"La conferma della ingiusta e spoporzionata sentenza Mondadori dimostra in modo inequivocabile che in questo Paese la Magistratura ha licenza di uccidere persone, aziende e idee a prescindere dai fatti. Provo profondo disagio ad appartenere a una classe politica che ha permesso che tutto accadesse. Ma, non mi farò mai complice di chi ancora oggi subisce in silenzio per opportunità politica e codardia personale e si ostina a garantire l'impunità assoluta a magistrati inadeguati e in malafede".

Con queste parole Daniela Santanchè, deputata del Pdl interpellata da Affaritaliani.it, commenta la sentenza della Cassazione sul Lodo Mondadori.

Tags:
cirfininvest
i più visti
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane


casa, immobiliare
motori
Renault svela Scenic Vision, le sua nuova concept car

Renault svela Scenic Vision, le sua nuova concept car

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.