A- A+
Economia
Luxottica crolla a Piazza Affari. Vian nuovo Ceo al posto di Cavatorta

Probabilmente l'uscita di Andrea Guerra, abituato ad accentrare l'operatività, è stato un tappo che ha fatto saltare i delicati equilibri di quella che prima era stata definita da più parti una governance eccellente. E così a poco più di un mese dall'uscita dell'ex Ceo, l'organigramma di Luxottica torna in tensione, con il nuovo amministratore delegato Enrico Cavatorta che lascia il gruppo. Un annuncio che ha terremotato il titolo in borsa dove non riesce a fare prezzo al suono della campanella e riammesso alle contrattazioni fa -10%.

Il motivo dell'ennesimo ribaltone ai vertici del colosso mondiale degli occhiali starebbe nel ruolo assunto in Luxottica da Francesco Milleri, un imprenditore dell’It che Del Vecchio e l’attuale moglie, Nicoletta Zampillo, conoscono da anni e che dall’uscita di Andrea Guerra ha assunto il ruolo di unico consigliere del fondatore di Luxottica. Tanto da partecipare (con voce in capitolo) ai comitati di gestione delle singole macro-aree in cui è organizzata la società pur senza avere incarichi ufficiali. E proprio a Milleri, Del Vecchio avrebbe deciso di riservare il ruolo di vicepresidente esecutivo.

Secondo gli osservatori, il crescente ruolo di Milleri non era negli accordi presi con Cavatorta al momento della sua nomina a co-amministratore delegato e così il manager ha deciso di lasciare e le deleghe, al termine dell'infuocato consiglio di amministrazione straordinario convocato per oggi, passaranno a Massimo Vian, attuale chief operating officer, come annuncia al mercato una nota, poco prima dell'apertura di borsa. Una riunione, quella del board, nella quale potrebbero lasciare anche altri consiglieri come Il consiglio di oggi si preannuncia infuocato. Si parla con insistenza delle possibili dimissioni di alcuni consiglieri Roger Abravanel e Claudio Costamagna. Perché?

L'uscita di Cavatorta però non è l'unico scossone che il colosso di Agordo si prepara a vivere. Già perché, stando a chi segue da vicino le vicende del gruppo fondato Del Vecchio, è una crisi squisitamente familiare.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
luxotticadel vecchiocavatorta
i più visti
in evidenza
Hunziker- Trussardi: è finita “Dopo 10 anni ci separiamo”

Spettacoli

Hunziker- Trussardi: è finita
“Dopo 10 anni ci separiamo”


casa, immobiliare
motori
Citroën AMI ha ispirato la creatività dello stilista italiano Massimo Alba

Citroën AMI ha ispirato la creatività dello stilista italiano Massimo Alba

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.