A- A+
Economia
Luxottica/ Guerra lascia, buonuscita da 10 mln. Arrivano due a.d.

E' di dieci milioni di euro la buonuscita di Andrea Guerra. Lo ha deliberato il cda di Luxottica quale incentivo all'esodo. Guerra lascia la guida del gruppo dopo dieci anni in cui ha rivestito il ruolo di amministratore delegato.

L'amministratore delegato di Luxottica lascia ufficialmente l'incarico di amministratore delegato del gruppo "a conclusione di una fase di confronto sulle strategie e sull'assetto organizzativo del gruppo con il presidente Leonardo Del Vecchio". E' quanto si legge in una nota della societa' al termine del cda odierno.

Sostituito da due ad - Andrea Guerra verra' sostituito con l'avvio di un nuovo assetto organizzativo basato su un modello di 'co-ceo', con due amministratori delegati, il primo focalizzato sui mercati e il secondo dedicato alle funzioni corporate. Uno dei due nuovi ad e' Enrico Cavatorta, attuale direttore generale che viene nominato ad delle funzioni corporate e, pro tempore, dei mercati, in attesa della nomina del secondo ad, in via di definizione. Le Operations, guidate da Nassimo Vian, riporteranno temporaneamente a Del Vecchio.

 

Tags:
luxotticaguerradel vecchio
i più visti
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."


casa, immobiliare
motori
Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.