A- A+
Economia
Maggio di scioperi. Dalla scuola ai trasporti: il calendario degli stop

Maggio sara' un mese 'nero' per chi viaggia: e' in arrivo una raffica di stop e non mancheranno i disagi per chi si sposta in treno e in aereo e per chi usa i mezzi pubblici.

Ponte del 1 maggio 'a rischio' per chi deve viaggiare in macchina. Dal 3 all'8 maggio sciopereranno i gestori degli impianti di benzina nelle aree autostradali, dalle 22 alle 6 del mattino. Lo sciopero e' stato indetto da Faib-Confeserecnti, Fegica-Cisl e Anisa-Confcommercio.

Problemi anche per chi si sposta in aereo. Il 3 maggio e' previsto lo stop per quattro ore, dalle 12,30 alle 16,30, del personale Enav, indetto separatamente da Cila-AV e Licta. Nello stesso orario incroceranno le braccia anche i dipendenti di Sea e Sea Handling negli aeroporti di Linate e Malpensa. Negli stessi scali e' stato differito al 16 maggio lo sciopero di 24 ore indetto da Usb Lavoro Privato. La protesta coinvolgera' anche il personale Ata Italia.  Disagi in vista anche per chi deve volare il 16 maggio. Si fermera' dalle 12 alle 16 il personale navigante di cabina del gruppo Alitalia-Cai. Lo sciopero e' indetto da Filt-Cgil, Fit-Cisl e Ugl. Nello stesso giorno, per 24 ore, e' previsto anche lo stop del personale navigante di cabina di EasyJet aderente ad Avia e il personale navigante di Meridiana Fly. Il 30 maggio sara' la volta degli assistenti di volo di EasyJet aderenti a Filt-Cgil e Fit-Cisl che si fermeranno per 24 ore e del personale di terra e di volo del gruppo Meridiana (stop proclamato da Filt-Cgil, Fit-Cisl e Ugl Trasporti). Nello stesso giorno e' prevista anche la protesta di 24 ore nel trasporto pubblico locale indetta da Usb Lavoro Privato.

Ma le difficolta' non mancheranno anche per chi viaggia in treno. Il 28 maggio sara' una giornata nera: si fermeranno dalle 21 del 28 fino alle 21 del giorno dopo i dipendenti del gruppo Fsi, Trenord e Ntv per uno sciopero indetto dall'Orsa che coinvolgera' anche le aziende del settore del trasporto merci.

Sara' un mese difficile anche sul fronte scuola. Il 6 e il 7 maggio e' previsto uno stop dei Cobas che riguardera' il personale docente, dirigente e Ata della scuola d'infanzia primaria. Negli stessi giorni l'Usb Pubblico impiego Scuola ha indetto una protesta del personale docente della scuola elementare e materna in Italia e all'estero e il Cub Scuola Universita' e Ricerca ha proclamato lo stop del personale docente, dirigente e Ata delle scuole d'infanzia ed elementari. Il 13 maggio sara' la volta dei Cobas e lo stop riguardera' il personale docente, dirigente e Ata della scuola secondaria di primo e secondo grado, protesta indetta anche da Usb Pubblico Impiego Scuola. Nello stesso giorno si fermera' anche il personale docente, dirigente e Ata delle scuole medie e superiori aderente ai Cub. Gli scioperi interesseranno anche il settore del credito e delle telecomunicazioni. Il 2 maggio si fermeranno per l'intera giornata i dipendenti del gruppo Bnl Gruppo Bnp Paribas per una protesta indetta da Cub-Salica Credito e Assicurazioni. Il 9 maggio sara' la volta di Unicredit Credit Management Bank. Sciopereranno per l'intera giornata i lavoratori aderenti a Rsa, Dircredito, Fabi, Fiba-Cisl, Fisac-Cgil e Uilca-Uil. Poi tocchera' a Telecom Italia. Dal 6 al 21 maggio incroceranno le braccia i lavoratori aderenti alla Cisal Comunicazione con modalita' diverse a secondo i settori (ultima ora di turno per la Divisione Caring, ultime due ore per l'Open Access, escluso il Lazio). Dal 9 al 21 maggio e' prevista anche una protesta del sindacato Snater.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
maggioscioperotrasportiscuola
i più visti
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


casa, immobiliare
motori
Per Nissan l'Europa sarà il primo continente per quota percentuale di vendite

Per Nissan l'Europa sarà il primo continente per quota percentuale di vendite

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.