BANNER

Anche se è difficile definire la nzionae di appartenenza di Sergio Marchionne (Italia? Canada? Svizzera?), il detto vale lo stesso: nessuno è profeta in patria. L'amministratore delegato di Fiat, contestato nel Paese natìo, raccoglie allori oltreoceano.    

La camera di commercio brasiliano-americana l'ha incoronato "uomo dell'anno". L'annuncio è stato pubblicato sul Financial Times. La cerimonia di premiazione avverrà a New York il 15 maggio del prossimo anno. Questione di conti. Se il mercato europeo (e in particolare italiano) non riserva soddisfazioni, sono proprio Brasile e Stati Uniti a sostenere l'intero gruppo. E' vero, nell'ultimo trimestre, Fiat ha registrato una frenata anche nel Paese sudamericano e l'Europa ha ridotto le perdite. Ma si parla sempre di due mercati di segno opposto, con il vecchio continente ancora in profondo rosso.

Nessuna sosta, invece, per la locomotiva Chrysler, che anche nel terzo trimestre ha visto crescere l’utile netto del 22% e il fatturato del 13,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

2013-12-02T09:04:10.44+01:002013-12-02T09:04:00+01:00truetrue1556116falsefalse3Economia/economia4130969814662013-12-02T09:04:10.5+01:0014662013-12-02T11:50:40.093+01:000/economia/marchionne-uomo-dell-anno021213false2013-12-02T09:33:59.257+01:00309698it-IT102013-12-02T09:04:00"] }
A- A+
Economia
Marchionne Rigoletto
 
BANNER

Anche se è difficile definire la nzionae di appartenenza di Sergio Marchionne (Italia? Canada? Svizzera?), il detto vale lo stesso: nessuno è profeta in patria. L'amministratore delegato di Fiat, contestato nel Paese natìo, raccoglie allori oltreoceano.    

La camera di commercio brasiliano-americana l'ha incoronato "uomo dell'anno". L'annuncio è stato pubblicato sul Financial Times. La cerimonia di premiazione avverrà a New York il 15 maggio del prossimo anno. Questione di conti. Se il mercato europeo (e in particolare italiano) non riserva soddisfazioni, sono proprio Brasile e Stati Uniti a sostenere l'intero gruppo. E' vero, nell'ultimo trimestre, Fiat ha registrato una frenata anche nel Paese sudamericano e l'Europa ha ridotto le perdite. Ma si parla sempre di due mercati di segno opposto, con il vecchio continente ancora in profondo rosso.

Nessuna sosta, invece, per la locomotiva Chrysler, che anche nel terzo trimestre ha visto crescere l’utile netto del 22% e il fatturato del 13,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
marchionnefiatbrasile
i più visti
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


casa, immobiliare
motori
Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.