A- A+
Economia

E’ ufficiale Marco Ferrari lascerà il ruolo di chairman e ceo di Zodiak Active, la divisione globale dedicata alle attività digital e branded di Zodiak Media. A fine anno, secondo quanto riporta il sito Primaonline.it, passerà infatti il testimone a Nicola Drago, dal maggio 2012 in Zodiak Active come senior Vice President Strategy & New Business.

Un passaggio di consegne programmato da circa un anno quando Ferrari aveva deciso di voler tornare a fare l’imprenditore (ha in mente una start up che lo ha conquistato). Ferrari lascia dunque la societa che aveva fondato insieme a un gruppo di soci 14 anni fa – all’epoca si chiamava Neo Network ed era all’avanguardia nel campo della comunicazione digitale – poi ceduta nel 2007 al Gruppo De Agostini intenzionato a sviluppare il business nel settore dei contenuti, attività cresciuta nel tempo e oggi organizzata in Zodiak Media.

Neo Network si è evoluta in Zodiak Active, diventando la divisione globale specializzata nel digital e branded content del gruppo, con sedi a Milano, Londra, Madrid e Sao Paolo. Ferrari. Nel 2010 Ferrari diventa chief digital officer di Zodiak Entertainment e poi nel 2011 chairman e ceo della divisione che è sempre più focalizzata su business digitali nativi e scalabili, come programmatic advertising e online video, complementari rispetto alle consolidate attività di branded content e produzione televisiva.

Tags:
ferrarizodiakactive
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.