A- A+
Economia

 

Borsa Affari LP (2)

Dopo il pareggio, ecco il sorpasso: lo spread tra Btp decennali e Bund tedeschi equivalenti sale a 250 punti e supera, per la prima volta da 18 mesi, il differenziale Bonos/Bund, che si attesta a 248 punti. Investire nel debito italiano torna quindi a essere considerato piuù rischioso di puntare su Madrid, a causa delle incertezze sulla tenuta del governo. Il rendimento del Btp decennale si attesta al 4,52%, quello dei Bonos ad analoga scadenza al 4,50%.

Piazza Affari chiude in positivo la seconda seduta settimanale, ma lontano dai massimi di giornata e, soprattutto, lontana dal rally che ha caratterizzato la giornata degli altri listini europei: l'Ftse Mib, penalizzato nel finale dalla tensione crescente nella maggioranza che sostiene il governo Letta, ha chiuso con un rialzo dello 0,51% a quota 17.332 punti, a fronte di un massimo a 17.392 punti.

All Share +0,53%. I titoli piu' volatili e influenzati dalle vicende politiche sono stati i finanziari, con Mps che e' stata persino sospesa nel corso della seduta e alla fine ha perso il 4,81% a 0,20 euro per azione.

Se Milano chiude in frenata, le altre piazze europee accelerano a fine seduta. I listini europei avanzano, spinti dai buoni dati macro cinesi e dal piano russo sulla Siria, che rende meno probabile un intervento armato degli Usa nel breve termine. Bene anche Wall Street. Francoforte guadagna il 2,06% a 8.446,54 punti, Parigi cresce dell'1,89% a 4.116,64 punti e Londra sale dello 0,82% a 6.583,99 punti. In rialzo dell'1,96% Madrid

Iscriviti alla newsletter
Tags:
borsepiazza affarispreadnikkeiwall street
i più visti
in evidenza
Mourinho furia contro Orsato Ma non per il rigore...

Juve-Roma, polemica continua

Mourinho furia contro Orsato
Ma non per il rigore...


casa, immobiliare
motori
Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie

Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.