A- A+
Economia
borsa preoccupazione

Le borse europee chiudono in forte calo, bruciando 163 miliardi di capitalizzazione sulla scia del crollo della borsa di Tokyo. Anche Wall Street è in perdita. I mercati azionari risentono dell'improvvisa contrazione dell'indice Pmi manifatturiero cinese, sceso sotto 50 punti e del timore che la Federal Reserve riduca gli stimoli all'economia Usa, in caso di un consolidamento della ripresa occupazionale.

L'apprezzamento dello yen spinge gli investitori giapponesi ad allontarsi dalle piazze azionarie. Francoforte arretra del 2,1% a 8.351,98 punti e Parigi scende del 2,07% a 3.967,15 punti. A Milano l'indice Ftse mib, maglia nera, cede il 3,06% a 17.008,42 punti e Londra il 2,1% a 6.696,79 punti. Giu' dell'1,4% Madrid.

Il tonfo della borsa di Tokyo e l'apprezzamento della moneta giapponese portano gli investitori a disinvestire anche sui titoli periferici europei e lo spread tra Btp a dieci anni e Bund tedeschi equivalenti si attesta a quota 264 dopo un massimo di 272 punti, mentre il rendimento del decennale è del 4,03%. Anche il differenziale Bonos/Bund avanza a 289 punti per un rendimento del 4,29%.

Il ribasso di Tokyo è il peggiore dopo lo Tsunami del 2011. Il segno meno non risparmia nessuno a piazza Affari. Giu' i titoli energetici: A2a (-3,8%), Enel (-2,2%), Enel Gp (-2%), Snam (-1,6%), Eni (-2,6%), Saipem (-2,2%). A picco l'industria: Finmeccanica (-3,3%), Ansaldo (-1,6%), Buzzi (-2,8%) Fiat Industrial (-4,1%); cosi' come il settore auto: Fiat (-4%), Pirelli (-3,6%). Giu' anche Exor (-3%). Telecom cede l'1,6% nel giorno del cda, riunito da ore, che dovrebbe definire lo scorporo della rete. Ribassi anche per Mediaset (-3,9%) e per i titoli del lusso: Luxottica (-3,2%), Ferragamo (-4,1%), Tod's (-2%). Fuori dal listino principale tiene Gruppo Espresso (-0,2%) e sale Rcs (+1,8%) in attesa dell'assemblea della settimana prossima che dovra' decidere sull'aumento di capitale.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
borsapiazza affarinikkeiwall streetspreadfed
i più visti
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


casa, immobiliare
motori
Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.