A- A+
Economia
Mes, Visco: "Il problema è lo stigma. Dal fondo solo vantaggi economici"
Foto: LaPresse

"Non c'è la troika, non esiste. Da un punto di vista economico", il Mes "ha solamente vantaggi: non si va sul mercato, è a lunga scadenza, a condizioni buone e la condizionalità è solamente spendere i soldi nel settore per il quale è stato disegnato questo fondo. C'è il problema dello stigma, va affrontato in modo ragionevole e trasparente".

Nel suo intervento al Festival dell'Economia di Trento, il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco affronta il tema che agita la maggioranza di governo e tornato nel dibattito dopo che alcuni governatori regionali come il vittorioso Dem Stefano Bonaccini è tornato a chiederlo ad alta voce. "Lo stigma e' legato a un cattivo uso dei fondi o a una cattiva comunicazione", ma "mi chiedo perche' uno ha paura di mostrare che utilizza bene dei fondi, anzi se lo mostra ha maggiori facilita' di raccolta sul mercato a condizioni migliori di quelle che ora, pur migliorate, non sono ancora vicine a Spagna e Portogallo".

Il Mes "si puo' utilizzare per uno scopo specifico, interventi in campo sanitario, e senza condizionalita' eccetto quella di dar conto che poi questi interventi ci sono effettivamente stati e hanno riguardato il settore sanitario. E' - ha spiegato Visco - un prestito a condizioni migliori di quelle del mercato e per un periodo prolungato, cioe' 10 anni che e' un periodo lungo".

"Per fare le operazioni di natura infrastrutturale oppure di assunzione di operatori sanitari e medici necessari e per rafforzare la sanita' locale, i tre obiettivi che ci siamo dati in questa fase, e' evidente che servono dei soldi. Si possono trovare sul mercato, costeranno un po' di piu' ma si trovano sul mercato".

Ma "se uno vuole liberare il nostro impegno sul mercato e utilizzare questi fondi, si puo' fare, non vedo un grave problema: l'unico potrebbe essere quello dello stigma, ma quello stigma e' legato a un cattivo utilizzo dei fondi o a una cattiva comunicazione. Quindi questi sono i due elementi. Certamente c'e' un problema se i Paesi che hanno impegni in campo sanitario non trovano un modo di utilizzare questi fondi e poi resta soltanto un paese a utilizzarlo. Per questo abbiamo necessita' di discussione nell'ambito del Consiglio europeo, e i capi di Stato e di governo devono mettere in luce i modi migliori di far si' che chi utilizza questi fondi lo faccia senza subirne conseguenze".

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    mesignazio visco
    Loading...
    i più visti

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes Classe G festeggia 400.000 unità prodotte dal 1979

    Mercedes Classe G festeggia 400.000 unità prodotte dal 1979

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.