A- A+
Economia

Milleproroghe: web tax posticipata al primo luglio - L'entrata in vigore della web tax e' posticipata al primo luglio 2014. E' quanto prevede il decreto Milleproroghe secondo quanto riporta il comunicato ufficiale del consiglio dei Ministri.

Milleproroghe: possibile aumento fino 0,7% accise tabacchi - "Dalla data di entrata in vigore della conversione di questo provvedimento, con decreto del Ministro dell'Economia e delle Finanze, possono essere stabilite modificazioni, nella misura massima dello 0,7%, delle aliquote di accisa e di imposta di consumo che gravano sui prodotti da fumo e loro succedanei". E' quanto prevede il decreto Milleproroghe.

Milleproroghe: affitti d'oro, possibilita'recesso entro 30 giugno - Viene introdotta la facolta' per le Pubbliche Amministrazioni di recedere dai contratti di locazione passiva entro il 30 giugno 2014. E' quanto prevede il decreto Milleproroghe in merito ai cosiddetti affitti d'oro.

Milleproroghe: slittano adempimenti fiscali alluvionati Sardegna - Proroga degli adempimenti fiscali per i residenti nei comuni della Sardegna, colpiti dall'alluvione del novembre 2013. Il provvedimento del decreto 'Milleproroghe', approvato dal Consiglio dei ministri ricalca i benefici fia' concessi per i terremotati dell'Emilia. Il Cdm ha dato il via libera anche alla proroga degli stati d'emergenza nei territori della Regione Piemonte e delle Province di Lucca e Massa Carrara, interessati rispettivamente da gravi eventi alluvionali (dal 27 aprile al 19 maggio 2013) e sismici (21 giugno 2013), al fine di consentire il proseguimento delle operazioni di protezione civile in atto, il Consiglio ha approvato.

Milleproroghe: sfratti sospesi fino a 30/6 categorie disagiate - Nessuna proroga generalizzata degli sfratti, ma attenzione alle emergenze reali e alle situazioni disagiate. Con il decreto Milleproroghe e' stata decisa la sospensione sino al 30 giugno 2014 dei provvedimenti esecutivi di rilascio per finita locazione di immobili adibiti ad abitazione nei confronti di conduttori con un reddito annuo lordo familiare inferiore a 21.000 euro, residenti nei comuni capoluoghi di provincia, nei comuni limitrofi con oltre 10.000 abitanti e nei comuni ad alta tensione abitativa, che siano o abbiano nel proprio nucleo familiare figli fiscalmente a carico, persone ultra-sessantacinquenni, malati terminali o portatori di handicap con invalidita' superiore al 66%, purche' non siano in possesso di un'altra abitazione adeguata al nucleo familiare nella regione di residenza.

Tags:
milleproroghedecretosfratti
i più visti
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.