A- A+
Economia

Per chi vuole rinnovare e ristrutturare casa, e allo stesso tempo approfittare degli incentivi fiscali previsti (Iva al 10%, detrazioni fiscali del 50% per le spese di ristrutturazione e arredo, e del 65% per quelle di risparmio energetico), c'è un nuovo e importante vantaggio: scegliendo Mediolanum Riparti Italia, mutuo di ristrutturazione con durata da 10 a 20 anni, a partire dal 20 giugno lo spread del tasso variabile è pari al 2,10% (a cui si aggiunge il tasso Euribor a 3 mesi per ottenere il tasso complessivo).

Per chi invece ha già un mutuo di acquisto della casa presso un'altra banca, c'è un'altra importante opportunità: può sostituirlo con un mutuo di Banca Mediolanum, e al tempo stesso avere un finanziamento ulteriore per le opere di ristrutturazione dell'immobile, attraverso l'offerta Mediolanum Riparti Italia Scambio più Ristrutturazione, anche in questo caso con lo spread del tasso variabile pari al 2,10%. Un'opportunità molto interessante e vantaggiosa, ad esempio, per chi ha già un mutuo di acquisto presso un'altra banca a tasso fisso o variabile con spread superiore al 2,10% e vuole ottenere un mutuo a tasso migliore e di importo più elevato con cui finanziare anche opere di ristrutturazione, o anche per chi, con mutuo presso un'altra banca, a prescindere dai livelli di tassi e spread applicati, ha comunque la necessità di altra liquidità e altre risorse per finanziare le opere di ristrutturazione dell'immobile, in modo da usufruire degli incentivi fiscali in corso.

grafico 1

In ogni caso, lo spread del 2,10% per il tasso variabile sui mutui Mediolanum Riparti Italia risulta sensibilmente inferiore allo spread medio di mercato del 2,98% (Fonte: Rapporto mensile ABI riferito ad aprile; spread medio calcolato come differenza tra il tasso medio di mercato sui mutui del 3,33% ed Euribor a 3 mesi). Condizioni e valori sui tassi di interesse applicati da Banca Mediolanum ai propri clienti che si confermano quindi sempre molto convenienti e vantaggiosi.

Ecco un esempio pratico, calcolato per un mutuo di 200mila euro, con piano di rimborso ventennale, finanziamento inferiore al 50% del valore totale dell'immobile, ed Euribor a 3 mesi: applicando lo spread medio del mercato sui mutui per la casa, pari al 2,98%, la conseguente rata mensile media di mercato risulta pari a 1.142 euro. Applicando lo spread di Banca Mediolanum, del 2,10%, la rata mensile ammonta a 1.055 euro, e il risparmio totale per l'intero piano ventennale di finanziamento risulta pari a 20.880 euro.

A chi, invece che ristrutturare casa, desidera comprarne una nuova Banca Mediolanum offre una serie di mutui a condizioni estremamente vantaggiose: si va dallo spread del 2% per i clienti "Primafila Platino" (con più di 350.000 euro presso l'istituto bancario) allo spread del 2,4% per i mutui che finanziano meno del 60% del valore della casa con durate fino a 20 anni.

grafico 2

Oltre ai mutui, condizioni vantaggiose e opportunità riguardano anche i prestiti per i clienti di Banca Mediolanum. I prestiti Mediolanum Riparti Italia, rivolti a finanziare lavori di ristrutturazione degli immobili, hanno tassi di interesse e spread variabili in base al patrimonio del cliente che viene concesso in garanzia alla Banca per l'attivazione del credito. Con un patrimonio compreso tra i 5mila e i 350mila euro, ad esempio, lo spread applicato è del 3,50% (più Euribor a 3 mesi), fino ad arrivare al 2,10% per i patrimoni oltre il milione di euro.

I prestiti ordinari hanno spread di interesse anch'essi variabili a seconda del patrimonio presso la Banca, e oscillano tra il 6,50% (per patrimoni compresi tra i 5mila e i 20mila euro) e il 2,50% (per quelli oltre il milione). Anche in questi casi, a conti fatti, le condizioni applicate da Banca Mediolanum risultano particolarmente convenienti e vantaggiose. Ecco un altro esempio concreto, per un prestito pari a 40mila euro, con piano di rimborso in 5 anni, con un patrimonio presso Banca Mediolanum compreso tra i 20mila e i 75mila euro, lo spread  per un prestito ordinario ammonta al 5,70%, per una rata mensile di 773 euro.

E lo stesso cliente, sempre per una somma pari a 40mila euro, con piano di rimborso in 5 anni con il prestito ristrutturazione Mediolanum Riparti Italia ha uno spread del 3,50%, con rata mensile di 733 euro.

Per ogni informazione e approfondimento, è possibile fare riferimento anche agli oltre 4.400 Family Banker Mediolanum attivi in maniera capillare in tutta Italia: all'interno del sito della Banca è possibile ricercare il professionista finanziario più vicino.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Mutui Mediolanum Riparti Italia. Per le condizioni economiche e contrattuali fare riferimento ai Fogli Informativi disponibili su bancamediolanum.it nella sezione Trasparenza, presso i Family Banker®, le Succursali di Banca Mediolanum e lo sportello di Milano 3 City-Basiglio (MI), Via F. Sforza n. 15. Offerta valida fino al 30/06/2014, soggetta ai requisiti e alla valutazione della Banca.

Prestiti Mediolanum Riparti Italia. Per le condizioni economiche e contrattuali fare riferimento al documento Informazioni Europee di base sul Credito ai Consumatori disponibile presso i Family Banker®, le succursali di Banca Mediolanum e lo sportello di Milano 3 City-Basiglio (MI), Via F. Sforza n. 15, per importi pari o inferiori a 75.000 €. Per importi superiori a 75.000 € fare riferimento al Foglio Informativo disponibile su bancamediolanum.it nella sezione Trasparenza, presso i Family Banker®, le succursali di Banca Mediolanum e lo sportello di Milano 3 City-Basiglio (MI), Via F. Sforza n. 15. Offerta valida fino al 30/06/2014, soggetta ai requisiti e alla valutazione della Banca.

 

Tags:
mediolanum
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”

Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.