A- A+
Economia
Così ti taglio e allungo la nave: l'impresa di Msc Armonia

La prima delle quattro navi di MSC Crociere oggetto del programma Rinascimento è stata fisicamente allungata di 24 metri sotto lo sguardo attento dei giornalisti di tutto il mondo.

La straordinaria impresa ingegneristica compiuta nei cantieri siciliani di Fincantieri a Palermo è consistita nello spostare in avanti di 30 metri su delle rotaie il troncone di prua di 14.000 tonnellate di MSC Armonia, separato dal resto della nave, per consentire l’inserimento del troncone centrale di nuova costruzione di 2.200 tonnellate.

L’operazione segna una tappa importante nel programma Rinascimento del valore di 200 milioni di euro per l’ampliamento e il potenziamento delle navi MSC Armonia, MSC Sinfonia, MSC Opera e MSC Lirica, che saranno dotate di una serie di nuove dotazioni e comfort all’avanguardia per rispondere perfettamente alle esigenze del crocerista di oggi.
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
msc crocierepalermofincantieri
i più visti
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


casa, immobiliare
motori
ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna

ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.