Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Conto Arancio: ING lancia un’offerta ai nuovi clienti

Conto Arancio: ING presenta un'offerta dedicata ai clienti e va in tv con Elio e le Storie Tese

Il conto deposito Conto Arancio torna per avvicinarsi ai nuovi clienti, che potranno usufruire degli stessi vantaggi promessi agli utenti già propietari di un conto. ING estende infatti l’offerta del conto deposito non vincolato anche ai nuovi clienti alle stesse condizioni: tasso base dello 0,50% preceduto da 3 mesi al 3%. Per annunciare questa interessante offerta per remunerare la liquidità, ING si affida all’irriverenza di Elio e Le Storie Tese, che nel nuovo spot TV “Con Conto Arancio hai l’interesse senza fare un...tasso”, cantano: "li metti quando vuoi, li togli quando vuoi", riferendosi al conto deposito più famoso d’Italia. Non ci sono importi minimi, il denaro è sempre disponibile e l’offerta è valida fino ad un massimo di 100.000 euro

Marco Parini, Head of Saving, Investment Products & Financial Advisor Network di ING Italia, ha dichiarato: “Il messaggio che arriva dai clienti-risparmiatori è chiaro. Il caro vita e il clima di incertezza dell’attuale contesto economico e politico stanno agendo sulle modalità con cui le persone gestiscono il proprio denaro. La propensione al risparmio aumenta e anche l’attenzione a fare scelte oculate per i propri investimenti, così come la volontà di avere sempre sotto controllo il proprio denaro. In ING crediamo che il conto deposito sia nuovamente uno strumento efficace per soddisfare questi bisogni e per remunerare la liquidità che, ricordiamolo, non deve mancare in un portafoglio ben diversificato. E’ un prodotto semplice da gestire, consultabile 24h tramite App o PC e offre un rendimento nuovamente interessante oggi disponibile anche per chi decide di diventare nostro cliente”.

ING, che ha portato per prima il conto deposito in Italia nel 2001, torna a offrire una soluzione per la liquidità a portata di un click adatta a chiunque. L'offerta permette di risparmiare con la massima spensieratezza e tranquillità, affidandosi ad un'eccellenza del settore.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ing 2023ing conto arancioing marco pariniing offertaing promozione




Gli Scatti d’Affari

Milano Design Week 2024, IKEA: inaugurata la mostra-evento ‘1st’

Gli Scatti d’Affari

Mattel Creations presenta ‘Barbie x Kartell seating collection’

Gli Scatti d’Affari

Gruppo FS, presentato il progetto 'Stazioni del Territorio'

Gli Scatti d’Affari

IEG, a Rimini la VII edizione di MIR – Live Entertainment Expo

Gli Scatti d’Affari

Fuori Salone: le istallazioni più instagrammabili della Milano Design Week

Gli Scatti d’Affari

Jakala presenta SBAM: la creative agency superpowered

Gli Scatti d’Affari

Acqua Sant’Anna: inaugurata la mostra fotografica 'Acqua-Liquida bellezza'

Gli Scatti d’Affari

LVMH: al via il tour ‘You&ME’ per far scoprire i Mestieri d’Eccellenza

Gli Scatti d’Affari

Fondazione Cariparma conferma la propria crescita con un risultato di €54 mln

Gli Scatti d’Affari

Milano Design Week 2024, ad Alcova il pop up di Davide Longoni e MadreProject

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi

Guarda le immagini

Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi


motori
Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.