A- A+
Notizie dalle Aziende
Enel: linea Global Trading rinominata Global Energy and Commodity Management

Enel: la linea di business di Enel Global Trading rinominata Global Energy and Commodity Management.

Enel annuncia che la linea di business Global Trading è stata rinominata Global Energy and Commodity Management per riflettere i cambiamenti implementati negli ultimi anni per allinearsi al modello di business e al mix di generazione del Gruppo Enel, incentrati su energie rinnovabili, decarbonizzazione e sostenibilità.

"Il nuovo nome Global Energy and Commodity Management è il risultato del lungo viaggio che la nostra linea di business ha iniziato alcuni anni fa per rispecchiare l'evoluzione della mission del Gruppo Enel", ha affermato Claudio Machetti, Responsabile Global Energy and Commodity Management di Enel. "La forte attenzione alle energie rinnovabili, la strategia di decarbonizzazione del Gruppo e la crescente attività sui mercati wholesale dell'elettricità hanno rimodellato il nostro modo di lavorare, che è ben rappresentato nel nuovo nome della linea di business".

La forte e costante crescita della produzione da energie rinnovabili, nonché la riduzione dell'incidenza degli impianti termici sul portafoglio del Gruppo, ha prodotto un profondo cambiamento nella linea di business. L'attività della Global Energy and Commodity Management è oggi più focalizzata sui mercati dell'energia elettrica, vendita all'ingrosso, ottimizzazione e hedging della produzione piuttosto che sulle attività di approvvigionamento di combustibili. Ad esempio, dal 2014, gli acquisti di carbone del Gruppo sono diminuiti di circa il 95%, mentre l'attività di hedging è stata ampiamente diversificata, con un aumento del 150% dei volumi gestiti, portando a un robusto miglioramento della redditività nonché a un portafoglio integrato in gestione più equilibrato e resiliente.

Inoltre, il nuovo nome riflette i cambiamenti strutturali della linea di business derivanti dalla crescente interazione tra la linea di business centrale e le unità di Energy Management nei paesi in cui il Gruppo opera, a causa della crescente attività sui diversi mercati locali dell'elettricità wholesale.

Infine, la sostenibilità è stata sempre più integrata nell'attività della linea di business, come dimostra l'evoluzione della sua unità Global Fuels in Global Fuels, Logistic and Circular Management, che, facendo leva sui principi dell'economia circolare adottati dal Gruppo, punterà sulle spedizioni e la logistica, nonché sul riciclaggio creando valore dalle materie prime secondarie, dai materiali a fine vita o dai beni usati del Gruppo.

Commenti
    Tags:
    enelenel global tradingenel global energy and commodity managementmachetti enelenel energie rinnovabilienel decarbonizzazioneenel sostenibilità
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Super Lega come Black Mirror 'Bloccati in un eterno Trofeo Tim'

    Ironia social

    Super Lega come Black Mirror
    'Bloccati in un eterno Trofeo Tim'


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Mercedes EQB, il suv elettrico in formato famiglia

    Nuova Mercedes EQB, il suv elettrico in formato famiglia

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.