Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Gruppo FS e Frecciarossa nei dieci progetti lanciati dall'UE

Gruppo FS: il Frecciarossa di Trenitalia coinvolto in due progetti lanciati dalla Commissione europea

Il Gruppo FS Italiane, guidato da Luigi Ferraris, guadagna un ruolo da protagonista nei nuovi progetti lanciati dalla Commissione europea. L'Europa ha appena annunciato l'avvio di dieci progetti pilota di collegamenti ferroviari fra due o più Paesi europei per favorire l'uso del treno negli spostamenti continentali. Due di questi riguardano da vicino il Frecciarossa di Trenitalia, società capofila del Polo passeggeri del Gruppo FS Italiane. Il primo per un collegamento fra Italia, Austria e Germania, l'altro fra Spagna e Portogallo.

L'obiettivo principale è favorire l'uso del treno negli spostamenti continentali pensando al treno come principale alternativa quando si viaggia. Un concetto che mette d’accordo l’intero sistema dei trasporti. La Commissione europea ha annunciato che sosterrà dieci progetti pilota per nuovi collegamenti ferroviari e per il miglioramento di quelli esistenti. I collegamenti ferroviari transfrontalieri in tutta l'Unione Europea, quindi, diventeranno più veloci e più frequenti.

Adina Vãlea, commissaria europea per i trasporti, ha dichiarato: "Mentre la domanda di mobilità verde è in crescita abbiamo bisogno che il mercato ferroviario risponda in modo migliore e rapido, soprattutto per i viaggi lunghi e transfrontalieri. Ecco perché la Commissione europea ora vuole aiutare le aziende ferroviarie creando nuovi collegamenti ferroviari internazionali, di giorno e di notte, abbattendo i confini".

Dopo un’attenta valutazione, la Commissione ha selezionato delle proposte ritenendole ideali come progetti pilota transfrontalieri. Il primo è relativo alle nuove corse Roma-Monaco e Milano-Monaco proposte da Ferrovie dello Stato Italiane e Deutsche Bahn, con la possibilità di estensione fino a Berlino. I tragitti sono già stati pensati: partenza da Roma per poi fare tappa a Firenze, Bologna, Verona, Rovereto, Trento, Bolzano, Brennero, Innsbruck e Monaco. Per la corsa che parte dal capoluogo lombardo le fermate, invece, sono le seguenti: Brescia, Verona, Bolzano, Brennero, Innsbruck e Monaco. La frequenza di questi treni sarà giornaliera e i servizi verranno forniti in collaborazione tra Trenitalia, ÖBB e DB.

È stato anche individuato il modello di convoglio che potrà sostenere il viaggio: il Frecciarossa 1000, in quanto già conforme alla STI e già omologato in Spagna e per i servizi di interoperabilità tra Italia e Francia. Le Specifiche Tecniche di Interoperabilità (STI) sono documenti emanati come Regolamenti della Commissione europea e, in quanto tali, sono pubblicati nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea. Il Frecciarossa, dopo aver conquistato Francia e Spagna, arriverebbe anche in Germania. C’è, infine, anche una data di avvio dei collegamenti: entro il 2026. 

Spazio anche a un progetto, ideato da una società del Gruppo FS, ma in grado di svilupparsi totalmente su territorio estero. C’è ILSA , infatti, dietro ai progetti che riguardano la penisola iberica. Anche in questo caso sono due i collegamenti proposti: una in grado di collegare Lisbona a La Coruña e l’atra che sempre dalla capitale portoghese porterà fino a Madrid. ILSA, partecipata da Trenitalia, è il consorzio che ha portato, grazie al brand iryo, il Frecciarossa in Spagna collegando a oggi diverse città spagnole. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
gruppo fs 2023gruppo fs ad ferrarisgruppo fs frecciarosagruppo fs trenitaliagruppo fs ue




Gli Scatti d’Affari

ANBI: illustrato il Report sulla Stagione Irrigua in Lombardia 2023

Gli Scatti d’Affari

KPMG, conclusa la I edizione di Open-es Camp

Gli Scatti d’Affari

Intesa Sanpaolo inaugura la sala 'Ammirare' al Museo del Risparmio

Gli Scatti d’Affari

Riso Gallo incontra le aziende aderenti al progetto ‘Il Riso che Sostiene’

Gli Scatti d’Affari

IEG: torna a Rimini la seconda edizione di 'KEY - The Energy Transition Expo'

Gli Scatti d’Affari

Just Eat: annunciati i nuovi Maestri del Gusto dei Just Eat Awards 2023

Gli Scatti d’Affari

Affaritaliani.it media partner della terza edizione di Slow Wine Fair

Gli Scatti d’Affari

Octopus Energy presenta ‘Power Pack’: l'iniziativa prevede ricariche gratuite

Gli Scatti d’Affari

Intesa Sanpaolo, Gallerie d’Italia: conclusa la mostra dedicata a Maria Callas

Gli Scatti d’Affari

OVS annuncia la partnership con Rai per la serie tv 'Mare Fuori'

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

L'intervista sul Nove

Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."


motori
RAM Trucks & Pol Tarrés: avventure "Boundless"

RAM Trucks & Pol Tarrés: avventure "Boundless"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.