Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Intesa Sanpaolo: lanciata la nuova ELITE Lounge per startup

Intesa Sanpaolo, al via ELITE Lounge 2024: garantite opportunità di crescita per 25 giovani imprese innovative

Intesa Sanpaolo lancia una nuova ELITE Intesa Sanpaolo Lounge che accoglie nel percorso di accelerazione finanziaria 25 nuove startup italiane ad alto contenuto di innovazione. Questa iniziativa fa parte di una più vasta collaborazione tra il principale gruppo bancario italiano ed ELITE, l'ecosistema di Euronext che supporta le piccole e medie imprese nella loro crescita e nel loro accesso ai mercati dei capitali privati e pubblici.

Le 25 nuove protagoniste dell’ELITE Lounge 2024 provengono da tutta Italia e appartengono a diversi settori industriali strategici per lo sviluppo dell’economia del Paese: Green Tech, Water Tech, Energie Rinnovabili, Intelligenza Artificiale, IoT, Infrastrutture e Mobilità. Molte di esse sono state selezionate attraverso il programma “Up2Stars”, ideato da Intesa Sanpaolo in collaborazione con Intesa Sanpaolo Innovation Center e dedicato alla valorizzazione e accelerazione delle migliori startup innovative. Importanti, inoltre, le collaborazioni attivate da Intesa Sanpaolo con i quattro Centri Nazionali di Ricerca di cui il Gruppo è socio fondatore, nonché con i 9 Poli di innovazione europei (EDIH).

I driver del programma formativo della Lounge saranno innovazione e sostenibilità. La Lounge prevede 4 moduli di approfondimento trasversali dedicati a buona governance, cultura aziendale, reperimento delle risorse finanziarie, innovazione strategica e internazionalizzazione. Ambiti, questi, in linea anche con le aree di intervento de “Il tuo futuro è la nostra impresa”, il nuovo programma di Intesa Sanpaolo dedicato allo sviluppo competitivo e sostenibile delle imprese che mette a disposizione 120 miliardi di euro per investimenti in processi di trasformazione e rinnovamento legati alla transizione energetica e digitale.

Anna Roscio, Executive Director Sales & Marketing Imprese Intesa Sanpaolo, ha commentato: “Crediamo da sempre nel valore strategico delle startup per accelerare la transizione tecnologica, digitale e sostenibile delle nostre imprese e del Paese. Questa Lounge è uno strumento unico per supportarle e ampliare le loro opportunità di crescita e di impatto sul sistema produttivo, in sinergia con i nostri programmi di valorizzazione e di accelerazione finanziaria, oltre alla disponibilità di strumenti finanziari come il prestito Convertibile impresa”.

Il circolo virtuoso tra innovazione e impresa è alla base del nostro impegno per il sostegno alla crescita e alla competitività delle aziende italiane”, ha dichiarato Marta Testi, Amministratore Delegato ELITE-Gruppo Euronext. “Siamo felici di annunciare oggi il secondo gruppo di aziende nel che nel 2024 entrano nella Lounge con Intesa Sanpaolo. Con questo gruppo superiamo le 100 startup selezionate da tutta Italia in partnership con Intesa Sanpaolo. L’obiettivo comune è di sostenere la loro crescita attraverso la comprensione degli strumenti di finanza, l’acquisizione di competenze strategiche e operative e la possibilità di misurarsi rispetto al mercato. Ci auguriamo possano strutturarsi managerialmente e dimensionalmente nei prossimi anni, prendendo il meglio dal nostro ecosistema imprenditoriale europeo e portando spunti e innovazioni alle oltre 1.500 aziende ELITE che rappresentano certamente per loro un modello aspirazionale”.

Da quando nel 2020 la Lounge di Intesa Sanpaolo ed ELITE è stata aperta anche alle startup, nel segno dell’attenzione alle aziende emergenti portatrici di innovazione e tecnologia nell’ambito produttivo italiano, oltre alle 300 imprese inserite in un quinquennio nella Lounge, sono state più di 100 le startup che hanno colto l’opportunità di unirsi al più ampio ecosistema di crescita e beneficiare della consulenza e affiancamento di partner d’eccellenza, insieme alla possibilità di accedere a una rete di professionisti e investitori istituzionali per agevolare il loro accesso al mercato dei capitali.





Gli Scatti d’Affari

Senstation Summer: il format di GRS termina con 100 mila presenze in un mese

Gli Scatti d’Affari

Snam, rigassificatore di Ravenna: confermata l’apertura nel 2025

Gli Scatti d’Affari

Fineco: stanziati € 600 mila per la Fondazione Teatro Petruzzelli

Gli Scatti d’Affari

PizzAut: presentato a Milano CityLife il progetto ‘PizzAutoBus’

Gli Scatti d’Affari

SBAM, Cellini e Biova Project lanciano la birra prodotta dagli scarti di caffè

Gli Scatti d’Affari

Assodigit: volge al termine l’evento dedicato all'innovazione e al networking

Gli Scatti d’Affari

Fastweb presenta NeXXt AI Factory: il primo supercomputer NVIDIA DGX SuperPOD

Gli Scatti d’Affari

Premio Navarro-Valls assegnato a Lina Tombolato Doris e Nicolò Govoni

Gli Scatti d’Affari

Stati Generali dell'AI: Regione Lombardia pronta a stanziare 100 milioni

Gli Scatti d’Affari

Comune di Noci: il progetto “Io sono Pietra” per valorizzare il territorio

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso

Boutique eleganti, collaborazioni costose e... L'analisi

Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso


motori
CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.