A- A+
Notizie dalle Aziende
Intesa Sanpaolo, Venturini: “Con Assolombarda nel segno della sostenibilità”

Intesa Sanpaolo, l’intervento del direttore regionale Milano e provincia durante il webinar con Assolombarda

Si è tenuto oggi il webinar “Valorizzare la sostenibilità delle imprese: strumenti e soluzioni per la crescita” organizzato da Intesa Sanpaolo in collaborazione con Assolombarda, per discutere dell’utilità e della necessità di rafforzare l’approccio alla sostenibilità non solo per sostenere progetti aziendali, ma anche rispetto alle nuove sfide globali.

Tra gli obiettivi dell’evento c’è anche quello di favorire la crescita sostenibile attraverso un percorso di collaborazione avviato nel 2019 tra l'istituto di credito e l'associazione degli industriali improntato alla patrimonializzazione. I valori Esg, l'attenzione alle buone pratiche ambientali e sociali nella gestione aziendale e al capitale umano sono al centro, infatti, della partnership che ha l'obiettivo di ampliare il sostegno alle imprese per far fronte alle conseguenze della crisi sanitaria.

Intesa Sanpaolo ha già erogato 150 milioni di euro per sostenere le imprese e per favorirne la crescita sostenibile. In particolare con S-Loan (Sustainability Loan), finanziamenti agevolati per investimenti in progetti orientati allo sviluppo sostenibile delle Pmi, Intesa Sanpaolo ha erogato circa 100 milioni di euro in finanziamenti per le Pmi del territorio nell'area di Milano e di Monza. Inoltre con l'accesso al plafond Circular Economy che Intesa Sanpaolo mette a disposizione per progetti trasformativi delle Pmi ispirati ai principi dell'economia circolare, ha  erogato a favore di aziende milanesi e brianzole oltre 50 milioni di euro.

Il rinnovato accordo con Assolombarda rafforza la storica collaborazione intrapresa a favore della patrimonializzazione delle imprese offrendo ulteriori soluzioni innovative nel segno della sostenibilità' e della responsabilità sociale”- ha ricordato Gianluigi Venturini, direttore regionale Milano e provincia Intesa Sanpaolo-. “Abbiamo infatti messo a disposizione delle imprese associate gli S-Loan per accompagnarle verso la transizione sostenibile in una logica di miglioramento dei parametri Esg e attivato strumenti specifici rivolti alla grande platea dei dipendenti delle aziende associate per favorire l'inclusività' sociale. In particolare Xme StudioStation, il  micro-prestito a tasso zero fino a 1.500 euro e per famiglie  con reddito Isee fino a 50mila euro, che consente con 1 euro  al giorno di affrontare le spese per pc e connessione per la  Dad, PerMerito, il finanziamento pensato per gli studenti  universitari con tempi di restituzione lunghi e senza  garanzie e per le giovani madri lavoratrici, mamma@work, un  prestito a condizioni agevolate che consente di avere un  sostegno economico per conciliare vita familiare e  professionale nei primi anni di vita dei figli".

Commenti
    Tags:
    intesa sanpaolointesa sanpaolo venturiniassolombardaintesa sanpaolo webinarsostenibilitàintesa sanpaolo notizie 2021
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Da "otto marzo" a "otta marza" Festa della donna, l'ironia web

    Costume

    Da "otto marzo" a "otta marza"
    Festa della donna, l'ironia web


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Piaggio festeggia i 75 anni della Vespa con la serie speciale 75th

    Piaggio festeggia i 75 anni della Vespa con la serie speciale 75th

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.