Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
IREN approva il Bilancio 2023: dividendo a 0,1188 euro per azione

IREN, l'Assemblea degli Azionisti approva il Bilancio d’esercizio 2023:  proposta di dividendo pari a 0,1188 euro per azione e nuove nomine nel CdA e nel Collegio Sindacale

IREN annuncia che oggi la sua Assemblea Ordinaria degli Azionisti ha approvato il Bilancio relativo all’esercizio 2023, la Relazione sulla gestione e la proposta di destinazione dell’utile di esercizio pari a 172.284.624,39 euro. Il 18 aprile 2024 il Consiglio di Amministrazione ha deliberato che: 8.614.231,22 euro, pari al 5% dell’utile di esercizio, saranno posti a riserva legale; 154.550.647,59 euro andranno a dividendo agli Azionisti, corrispondente a 0,1188 euro per ciascuna delle n. 1.300.931.377 azioni ordinarie costituenti il capitale sociale della società (con la precisazione che le azioni proprie non beneficeranno del dividendo, che sarà posto in pagamento dal 24 luglio 2024, contro stacco cedola il 22 luglio 2024 e record date il 23 luglio 2024;) e l’importo residuo, pari ad almeno 9.119.745,58 euro, andrà in un’apposita riserva di utili portati a nuovo.

L’Assemblea degli Azionisti ha anche: nominato un nuovo componente del Consiglio di Amministrazione; approvato la sezione prima, Politiche sulla Remunerazione 2024, ed espresso voto favorevole sulla sezione seconda, Compensi corrisposti esercizio 2023, della Relazione sulla politica in materia di remunerazione 2024; approvato la rimodulazione, limitatamente al solo periodo di vacancy conseguente alle dimissioni dell’ing. Armani e perdurato dal 12 giugno al 30 agosto 2023, dell’importo massimo per la remunerazione degli Amministratori investiti di particolari cariche stabilito dall’Assemblea, onde consentire al Consiglio di Amministrazione di riconoscere a Presidente e Vicepresidente esecutivi un compenso integrativo per l’esercizio, proporzionale agli aggiuntivi poteri e responsabilità nel suddetto periodo; nominato il Collegio Sindacale e il suo Presidente per il triennio 2024/2025/2026 e determinato i relativi compensi.

Su proposta dell’azionista FSU, l’Assemblea degli Azionisti di IREN ha nominato la Prof.ssa Paola Girdinio Consigliere di Amministrazione della società, in sostituzione del Consigliere Dott. Paolo Signorini. La Prof.ssa Girdinio, che rimarrà in carica fino alla scadenza del mandato del Consiglio di Amministrazione in carica (ovvero fino all’approvazione del Bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2024), è attualmente Docente ordinario di Elettrotecnica presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Genova, di cui è stata Preside dal 2008 al 2012.

In precedenza, la Prof.ssa Paola Girdinio ha ricoperto cariche nei CdA di Enel, Ansaldo STS, del Distretto ligure delle tecnologie marine, Banca Carige, della società D’Appolonia, di Fondazione Carige, di Banca Popolare di Bari. Ricopre attualmente gli incarichi di Consigliere di Amministrazione in Ansaldo Energia e in Ansaldo Nucleare, nonché di Presidente del Centro di Competenza sulla sicurezza e ottimizzazione delle infrastrutture strategiche 4.0. Inoltre, la Prof.ssa Girdinio è Presidente dell’Osservatorio Nazionale per la Cyber Security, Resilienza e Business Continuity dei Sistemi Elettrici.

Oggi, l’Assemblea degli Azionisti ha provveduto anche a nominare il nuovo Collegio Sindacale di IREN, che rimarrà in carica per gli esercizi 2024/2025/2026, fino all’approvazione del Bilancio d’esercizio 2026. I nuovi componenti del Collegio sono Ugo Ballerini, Donatella Busso e Simone Caprari (membri effettivi) e Lucia Tacchino (membro supplente) nominati dalla lista n. 1 presentata da FSU, FCT Holding (anche quale mandataria di Metro Holding Torino) e Comune di Reggio Emilia e votata dalla maggioranza.

A loro si aggiungono Sonia Ferrero e Fabrizio Riccardo Di Giusto (membri effettivi) e Carlo Bellavite Pellegrini (membro supplente) nominati dalla lista n. 2 presentata da Amundi Asset Management SGR (gestore dei fondi: Amundi Risparmio Italia, Amundi Sviluppo Attivo Italia, Amundi Impegno Italia – B e Amundi Valore Italia Pir); Anima Sgr (gestore del fondo Anima Iniziativa Italia); Arca Fondi Sgr (gestore dei fondi: Fondo Arca Azioni Italia, Fondo ARCA Economia Reale Bilanciato Italia 30 e Fondo Arca Economia Reale Bilanciato Italia 55); BancoPosti Fondi SGR (gestore del fondo BancoPosta Rinascimento); Eurizon Capital (gestore del fondo Eurizon Fund comparti: Italian Equity opportunities, Equity Europe LTE e Equity Italy Smart volatility); Eurizon Capital SGR (gestore dei fondi: Eurizon Pir Italia Azioni, Eurizon Azioni Italia, Eurizon Azioni Pmi Italia, Eurizon Pir Italia 30, Eurizon Progetto Italia 70, Eurizon Progetto Italia 20 e Eurizon Progetto Italia 40).

La lista n. 2 è stata presentata anche da:  Fideuram Asset Management Ireland (gestore del fondo Fonditalia Equity Italy); Fideuram Intesa Sanpaolo Pirvate Banking Asset Management Sgr (gestore dei fondi: Fideuram Italia, Piano Azioni Italia, Piano Bilanciato Italia 30 e Piano Bilanciato Italia 50); Interfund Sicav – Interfund Equity Italy; Generali Asset Management Società di gestione del Risparmio (in qualità di gestore delegato in nome e per conto di: General Investments SICAV Euro Future Leaders, Generali Smart Funds PIR Valore Italia e Generali Smart Fund PIR Evoluzione Italia); Kairos Partners Sgr (in qualità di Management Company di Kairos International Sicav – Comparti Italia, Made in Italy e Key); Mediolanum Gestione Fondi Sgr (gestore dei fondi: Mediolanum Flessibile Futuro Italia e Mediolanum Flessibile Sviluppo Italia), votata dalla minoranza.

Tenuto conto della proposta presentata da FSU, l’Assemblea ha determinato il compenso da corrispondere ai membri del Collegio Sindacale, di cui Sonia Ferrero è stata nominata Presidente per gli esercizi 2024/2025/2026, in misura pari a 60.000 euro lordi annui per il Presidente e a 40.000 euro lordi annui per i membri effettivi.





Gli Scatti d’Affari

SBAM, Cellini e Biova Project lanciano la birra prodotta dagli scarti di caffè

Gli Scatti d’Affari

Assodigit: volge al termine l’evento dedicato all'innovazione e al networking

Gli Scatti d’Affari

Fastweb presenta NeXXt AI Factory: il primo supercomputer NVIDIA DGX SuperPOD

Gli Scatti d’Affari

Premio Navarro-Valls assegnato a Lina Tombolato Doris e Nicolò Govoni

Gli Scatti d’Affari

Stati Generali dell'AI: Regione Lombardia pronta a stanziare 100 milioni

Gli Scatti d’Affari

Comune di Noci: il progetto “Io sono Pietra” per valorizzare il territorio

Gli Scatti d’Affari

Scalapay: aperto il nuovo headquarter a Milano

Gli Scatti d’Affari

Iren Smart Solutions: inaugurata la CER Emilia Ovest con LegaCoop

Gli Scatti d’Affari

ANBI: volge al termine l’edizione 2024 dell’Assemblea Nazionale

Gli Scatti d’Affari

Vueling: i traguardi raggiunti a 20 anni dal volo inaugurale

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


motori
MG celebra 100 anni di storia al Goodwood Festival of Speed

MG celebra 100 anni di storia al Goodwood Festival of Speed

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.