Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Mutui: tassi in calo, rata mensile più bassa

Osservatorio di MutuiOnline.it: tassi sui mutui in calo e la rata mensile diventa meno pesante

Tassi sui mutui in calo e la rata mensile diventa meno pesante. Da gennaio ad aprile 2024 sono scesi gli interessi sul variabile. Secondo lo storico dei tassi medi, l’Euribor 1 mese è passato dal 3,87% al 3,85%, mentre l’Euribor 3 mesi dal 3,93% al 3,89%.

Questa tendenza al ribasso è confermata dall’Osservatorio di MutuiOnline.it. Gli analisti della società leader nella comparazione delle offerte hanno rilevato che sono in discesa anche l’Irs 10 anni e l’Irs 20 anni (indice di riferimento per il tasso fisso), con tassi medi al 2,70% nel 2024 rispetto al 3,06% del 2023, mentre il tasso medio Irs 30 anni è al 2,46% ad aprile rispetto al 2,68% dello stesso mese dell’anno passato.

Per chi sia intenzionato ad acquistare casa, questo potrebbe essere il momento di approfittarne. Per trovare un’offerta mutuo che faccia risparmiare sull’importo della rata, il comparatore di MutuiOnline.it è un radar della convenienza, anche perché consente, con pochi click, di calcolare la rata mensile con una simulazione del mutuo che si andrà poi a pagare.

Mutui a 20 e 30 anni, tassi in calo

Dall’analisi dell’Osservatorio di MutuiOnline.it risulta che la forbice tra fisso e variabile si amplia anche stringendo il focus sulle rilevazioni mensili dei tassi medi e minimi per richieste di mutui a 20 e 30 anni (escludendo i mutui green). Ad aprile 2024, si è registrato un TAN medio variabile al 4,96% (rispetto al 5,11% di marzo) e un TAN minimo variabile al 4,69%, sostanzialmente stabile rispetto al 4,70% del mese precedente.

Sempre ad aprile 2024, il TAN medio fisso ha fatto segnare un 3,18% (rispetto al 3,20% di marzo) e il TAN minimo fisso un 2,90% come a marzo.

I mercati guardano a Francoforte

I mercati, già ormai da qualche mese, hanno cominciato un’inversione di tendenza con una riduzione dei tassi di interesse sui mutui. Una diminuzione che di fatto ha già anticipato la mossa che tutto il settore si aspetta da parte della Banca centrale europea. La BCE dovrebbe varare un taglio del costo del denaro, probabilmente di 25 punti base, nella riunione di giugno, ammesso che l’inflazione continui la sua marcia verso l’obiettivo del 2% nell’Eurozona. Guardando ai dati, se saranno positivi, allora l’Eurotower potrebbe procedere con un allentamento della stretta di politica monetaria, innescando un effetto domino anche sui mutui, tanto a tasso fisso quanto più a tasso variabile, che in estate potrebbero scendere più marcatamente.

Mutui green: risparmio fino a 60 punti base

Calcolando la rata con una simulazione del mutuo, l’opzione di un mutuo green per acquistare casa è sempre più presa in considerazione dagli italiani in quanto sinonimo di convenienza. I mutui “verdi”, infatti, consentono di risparmiare tra i 20 e i 30 punti base, con punte che raggiungono anche i 60 punti base. Tradotto vuol dire che, su un finanziamento di 140.000 euro, l’esborso si riduce di 400-500 euro in un anno.

Il risparmio spinge la domanda di mutui green. Nel quarto trimestre 2023, la percentuale di erogazioni di questa tipologia di mutui è stata di circa il 9% del mix totale. E, come spiega Alessio Santarelli, CEO di Mavriq, “Nel corso del 2024 questa percentuale è destinata ad aumentare anche alla luce di offerte più competitive rispetto al 2023”.





Gli Scatti d’Affari

UniCredit, la filiale on line buddy è partner della Coppa Davis

Gli Scatti d’Affari

SMI Group: conclusa la terza edizione dell’Open Day ‘Human and Machine’

Gli Scatti d’Affari

PwC supporta B2Cheese, la fiera internazionale del settore lattiero-caseario

Gli Scatti d’Affari

CDP e Inps: presentato il progetto sul senior housing 'Spazio Blu'

Gli Scatti d’Affari

Decarbonizzazione, Bracchi: obiettivo emissioni ridotte di un terzo al 2028

Gli Scatti d’Affari

Copenaghen, Dexelance al 3daysofdesign: in programma dal 12 al 14 giugno

Gli Scatti d’Affari

Sacchi e Worldrise: iniziative di beach cleaning sulle spiagge liguri

Gli Scatti d’Affari

Global Strategy: presentata la XIV Edizione dell’OsservatorioPMI

Gli Scatti d’Affari

Newlat food: acquisizione di Princes e obiettivi per il 2030

Gli Scatti d’Affari

IEG, RiminiWellness 2024: conclusa la fiera dedicata al fitness

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Affari va in rete

MediaTech

Affari va in rete


motori
DS Automobiles svela la Collection Antoine de Saint-Exupéry

DS Automobiles svela la Collection Antoine de Saint-Exupéry

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.