Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Open Fiber, avviato in Lombardia il "Piano Italia a 1 Giga"

Digitalizzazione, Open Fiber apre i cantieri in Lombardia nell’ambito del progetto “Italia a 1 Giga” 

Sono partiti i primi cantieri targati Open Fiber in Lombardia nell’ambito del progetto di digitalizzazione “Italia a 1 Giga”, un piano finanziato con i fondi del PNRR per cablare le zone non coperte da almeno una rete in grado di fornire velocità di connessione in download pari o superiori a 300 Mbit/s.  In totale i Comuni lombardi che rientrano nel progetto sono 1.132: Open Fiber si è aggiudicata complessivamente 8 lotti su 15 lotti, messi in gara da Infratel Italia, per un totale di 3.881 Comuni in 9 Regioni per la copertura complessiva di 3,9 milioni di numeri civici entro il 2026.

In Lombardia, sono già stati avviati i lavori nei primi dieci Comuni: Arese (MI), Cesano Maderno (MB), Corsico (MI), Crema (CR), Cusano Milanino (MI), Limbiate (MB), Offanengo (CR), Paderno Dugnano (MI), Rozzano (MI), San Giuliano Milanese (MI), per un totale di circa 3.500 numeri civici che saranno connessi alla rete a banda ultra-larga.  Verranno, a breve, aperti altri 2 cantieri nelle città di Basiglio (MI) e Varese che interesseranno ulteriori numeri civici.

Un’infrastruttura che abilita servizi digitali innovativi

Il “Piano Italia a 1 Giga” costituisce un ulteriore tassello del piano industriale di Open Fiber volto a dotare il Paese di una rete in fibra ottica di ultima generazione. Paolo Visconti, Responsabile Network & Operations Area Nord Ovest, dichiara: “Un’infrastruttura che abilita tutti i servizi digitali innovativi di oggi e domani: dalla telemedicina allo smart working, dal controllo elettronico degli accessi al monitoraggio ambientale e la gestione dell’illuminazione pubblica. Senza dimenticare che la fibra ottica è di fondamentale importanza anche in termini di eco-sostenibilità e risparmio energetico. Per mettere a terra un progetto così ambizioso è fondamentale la collaborazione con le Amministrazioni locali e le Regioni nell’interesse dei cittadini e delle imprese del territorio secondo il modello che stiamo attuando proprio con Regione Lombardia”.

Da Regione Lombardia ulteriori 193 milioni di euro per la banda Ultra larga

Regione Lombardia si è resa disponibile, così come avvenuto per la Programmazione Comunitaria 2014-2020 ormai in fase conclusiva, a dare il proprio contributo per l’attuazione del piano “Italia 1 Giga” e, a partire dal nuovo anno, verranno organizzati momenti informativi e di confronto con i Comuni interessati dal piano e con gli Enti che dovranno rilasciare le autorizzazioni/concessioni.

Continua la collaborazione tra Regione Lombardia-Direzione Generale Infrastrutture, Trasporti e mobilità sostenibile e Open Fiber, che porterà ad investire ulteriori 193 mln sul nostro territorio che si aggiungono ai 303 mln della Programmazione Comunitaria 2014-2020 i cui lavori si concluderanno entro il 2023" sottolinea Claudia Terzi, Assessore regionale alle Infrastrutture trasporti e mobilità sostenibile. "Mi aspetto una collaborazione stretta e proficua anche per i prossimi anni, così come lo è stata la precedente seppur con qualche difficoltà. Con il nuovo progetto Italia 1 Giga, infatti, auspico che i lavori siano realizzati con la massima cura e il massimo impegno da parte di tutti i soggetti della filiera. Regione Lombardia si è resa disponibile anche ad indire le Conferenze di Servizi per agevolare l’iter amministrativo a conclusione del quale è possibile l’avvio lavori, contribuendo così a portare la Lombardia ai livelli di connessione dell’Europa”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
digitalizzazioneitalia 1 gigaopen fiberopen fiber pnrrrete ultraveloce




Gli Scatti d’Affari

Hisense partecipa alla Milano Design Week 2024: apre Hisense Innovation Marke

Gli Scatti d’Affari

Milano Design Week 2024, IKEA: inaugurata la mostra-evento ‘1st’

Gli Scatti d’Affari

Mattel Creations presenta ‘Barbie x Kartell seating collection’

Gli Scatti d’Affari

Gruppo FS, presentato il progetto 'Stazioni del Territorio'

Gli Scatti d’Affari

IEG, a Rimini la VII edizione di MIR – Live Entertainment Expo

Gli Scatti d’Affari

Fuori Salone: le istallazioni più instagrammabili della Milano Design Week

Gli Scatti d’Affari

Jakala presenta SBAM: la creative agency superpowered

Gli Scatti d’Affari

Acqua Sant’Anna: inaugurata la mostra fotografica 'Acqua-Liquida bellezza'

Gli Scatti d’Affari

LVMH: al via il tour ‘You&ME’ per far scoprire i Mestieri d’Eccellenza

Gli Scatti d’Affari

Fondazione Cariparma conferma la propria crescita con un risultato di €54 mln

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Il "Gioco dell'oca" diventa leghista C'è la casella Stop utero in affitto

Europee/ L'idea di Lancini

Il "Gioco dell'oca" diventa leghista
C'è la casella Stop utero in affitto


motori
Mercedes-Benz Vans e ONOMOTION lanciano la e-cargo per l’ultimo miglio

Mercedes-Benz Vans e ONOMOTION lanciano la e-cargo per l’ultimo miglio

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.