Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Open Fiber: completata la prima fase dei bandi di “Italia 1 Giga”

Open Fiber completa la prima fase dei piani relativi al bando “Italia 1 Giga”: connessi 27.742 civici

Open Fiber ha concluso la prima fase dei piani relativi al bando “Italia 1 Giga”, nell’ambito del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza). Gli interventi infrastrutturali si sono conclusi con la realizzazione di collegamenti ultrabroadband per 27.742 civici negli 8 lotti aggiudicati, che coinvolgono complessivamente 3.881 comuni distribuiti in nove regioni: Campania, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Puglia, Sicilia, Toscana e Veneto. Inoltre, Open Fiber ha aggiudicato le gare ad evidenza pubblica per progettazione, lavori e materiali relativi a tutto il 2023. Il valore complessivo delle gare ammonta a circa un miliardo di euro.

Gli aggiudicatari si sono impegnati al rispetto delle stringenti tempistiche dei bandi di gara, che prevedono cronoprogrammi con scadenze allineate alle milestone del Piano Italia 1 Giga. I cantieri sono stati avviati in tutti i lotti, così come previsto nelle Convenzioni siglate con Infratel. Open Fiber sta realizzando un’infrastruttura ultrabroadband in tutta Italia, con l’obiettivo di connettere città grandi e medie, borghi e piccoli comuni, zone industriali. Nell’ambito del suo piano industriale complessivo (Aree Bianche, Aree Nere e “Italia 1 Giga”), l’azienda ha già coperto oltre 15.5 milioni di unità immobiliari.

Guido Bertinetti, direttore Network e Operations di Open Fiber, ha dichiarato: “Nonostante il contesto sfidante, caratterizzato da inflazione e scarsità di manodopera, abbiamo concluso la prima fase del Piano e aggiudicato tutte le gare per la seconda e la terza milestone. Con l’obiettivo di stimolare l’allargamento del numero di risorse impiegate nel settore, oltre ad aver aumentato i listini, abbiamo introdotto una ‘mobilization fee’, cioè un premio per le aziende per ogni lavoratore assunto da altro settore o dall’estero”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
open fiber 2023open fiber connessioneopen fiber guido bertinettiopen fiber italia 1 gigaopen fiber rete ultraveloce




Gli Scatti d’Affari

Intesa Sanpaolo inaugura la sala 'Ammirare' al Museo del Risparmio

Gli Scatti d’Affari

Riso Gallo incontra le aziende aderenti al progetto ‘Il Riso che Sostiene’

Gli Scatti d’Affari

IEG: torna a Rimini la seconda edizione di 'KEY - The Energy Transition Expo'

Gli Scatti d’Affari

Just Eat: annunciati i nuovi Maestri del Gusto dei Just Eat Awards 2023

Gli Scatti d’Affari

Affaritaliani.it media partner della terza edizione di Slow Wine Fair

Gli Scatti d’Affari

Octopus Energy presenta ‘Power Pack’: l'iniziativa prevede ricariche gratuite

Gli Scatti d’Affari

Intesa Sanpaolo, Gallerie d’Italia: conclusa la mostra dedicata a Maria Callas

Gli Scatti d’Affari

OVS annuncia la partnership con Rai per la serie tv 'Mare Fuori'

Gli Scatti d’Affari

The Hospitality Experience: annunciata l’apertura del Borgo dei Conti Resort

Gli Scatti d’Affari

Milano, Salone del Mobile: presentata la 62ª edizione

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti

Affari va in rete

Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti


motori
Opel Corsa Hybrid: un nuovo passo verso l’elettrificazione

Opel Corsa Hybrid: un nuovo passo verso l’elettrificazione

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.