Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Osservatorio Banca Ifis: lo sport italiano supera i 102 mld di ricavi

Osservatorio Banca Ifis: nel 2022 lo Sport System Italiano ha generato ricavi per 102 miliardi di euro, contribuendo al 3,4% del PIL

Lo sport italiano rafforza la propria capacità di generare valore economico, formativo e sociale. È questa la sintesi dell’edizione 2023 dell’Osservatorio sullo Sport System italiano di Banca Ifis, che evidenzia l’incremento dei ricavi in grado di superare il tetto dei 102 miliardi di euro e che, con un’incidenza sul PIL del 3,4%, si riassesta quasi sui valori pre-crisi confermando il suo solido apporto all’economia del Paese. Così come lo è il contributo all’occupazione, con oltre 405.000 addetti che operano a più livelli nel settore che conta 67.000 società sportive, 10.000 imprese produttrici, 9.500 società̀di gestione impianti e 50 tra società editoriali e di scommesse.

In questa seconda edizione del rapporto sullo Sport System, Banca Ifis ha voluto arricchire ancor di più il novero di strumenti a disposizione degli addetti ai lavori e degli stakeholders che operano nello sport business, aggiungendo elementi utili per fornire una “cassetta degli attrezzi” sempre più funzionale. In primo luogo, è il perimetro temporale a spalmarsi su un periodo più ampio: per consentire comparazioni e monitorare le tendenze, la seconda edizione si caratterizza per considerare tre annualità differenti. Partendo dal 2019, anno di riferimento pre-pandemia, passando ai valori 2021 stimati nella scorsa edizione, riparametrati full year e a consuntivo, fino ad arrivare al passato recente, con la fotografia del 2022.

Analizzando invece i quattro pilastri che sorreggono lo Sport System (aziende a monte, società core, aziende a valle ed esternalità positive) è interessante rilevare come, nel corso del 2022, le aziende produttrici abbiano mostrato resilienza, riassorbendo in gran parte l’importante impatto inflattivo e cogliendo le rinnovate opportunità sui mercati internazionali con un aumento dell’export che ha spinto in alto i fatturati. I ricavi sono infatti cresciuti del 16% rispetto ai valori pre-crisi per un totale di 20,1 mld di euro di ricavi generati.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
banca ifis 2023banca ifis osservatoriobanca ifis osservatorio sullo sport italianobanca ifis sportbanca ifis turismo sportivo




Gli Scatti d’Affari

Intesa Sanpaolo presenta il 105esimo rapporto sui settori industriali

Gli Scatti d’Affari

Affaritaliani.it, concluso il V Meeting del Made in Italy organizzato da AEPI

Gli Scatti d’Affari

Grandi Stazioni Retail, Milano Centrale: Welcage sold out nella prima giornata

Gli Scatti d’Affari

Eni, presentato il report sugli obiettivi di sostenibilità raggiunti nel 2023

Gli Scatti d’Affari

Illimity: nasce Pehi, la rete per i pagamenti alla PA tramite vending machine

Gli Scatti d’Affari

Intesa Sanpaolo e Fincantieri sostengono la energy transition nei trasporti

Gli Scatti d’Affari

Bauli, inaugurata a Milano la pasticceria "Minuto Bauli"

Gli Scatti d’Affari

Giorno della Verità, a Milano si accende il dibattito sul futuro dell'Italia

Gli Scatti d’Affari

Gallerie D'Italia - Milano, apre al pubblico la mostra "Felice Carena"

Gli Scatti d’Affari

ANBI, conclusa la quinta edizione del concorso fotografico 'Obiettivo Acqua'

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Il "comizio" di Vittorio Sgarbi a Tricase (Lecce)

Affari va in rete

Il "comizio" di Vittorio Sgarbi a Tricase (Lecce)


motori
Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.