A- A+
Economia
Pensioni posticipate, un miraggio per il 64%. Salario italiani non competitivo

Il 64% dei lavoratori italiani giudica come “non competitivo” il proprio stipendio e di conseguenza ritiene di dover posticipare il proprio pensionamento a causa del timore di non disporre di risparmi sufficienti. È quanto scrive Wall Street Italia riportando una ricerca condotta a livello globale da Randstad, primo operatore mondiale nelle risorse umane, su un campione di oltre 800 lavoratori di età compresa fra 18 e 67 anni per ciascun Paese.

Su altre questioni, come quella della qualità del lavoro offerto, sette lavoratori italiani su dieci ritengono che il proprio valore sia apprezzato dal datore di lavoro ma questo riconoscimento non sembra tradursi in una retribuzione adeguata: solo il 54% del campione afferma di avere un stipendio competitivo.

Sempre come riporta Wall Street Italia, è un dato che risulta inferiore alla media globale di ben nove punti percentuali. Così, il 64% dei lavoratori italiani finisce con il ritenere necessario lavorare più a lungo, posticipando la pensione – con un’incidenza percentuale superiore alla media globale di due punti.

Questa sfiducia è particolarmente rilevante se si pensa che in Italia, dati alla mano, la componente obbligatoria del risparmio previdenziale è in grado di sostituire il reddito precedente al pensionamento in misura decisamente superiore alla media Ocse. Evidentemente, però, continua a prevalere la sfiducia. La convinzione di dover lavorare più al lungo del previsto è particolarmente marcata fra le donne (66%), i giovani sotto i 25 anni (67%), e il segmento dei 35-44enni (69%).

Loading...
Commenti
    Tags:
    pensioni posticipatepensioni newsquota 100
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Messico 1970, la partita del secolo Quando l'Italia attaccò e vinse

    Il rigoletto

    Messico 1970, la partita del secolo
    Quando l'Italia attaccò e vinse


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Kia, a settembre svela la nuova gamma Stonic

    Kia, a settembre svela la nuova gamma Stonic

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.