A- A+
Economia
Piazza Affari col vento in poppa. Bene Enel e Pirelli

Chiusura di seduta in forte rialzo per la Borsa, ancora un volta al top in Europa, oggi dietro solo a Madrid. L'indice Ftse Mib segna un progresso dell'1,63% a 23.176 punti, All Share sul +1,51%. Un rialzo maturato in gran parte nel pomeriggio, di riflesso al buon andamento di Wall Street, e giustificato sul piano macro dall'ottimismo per l'effetto dell'euro debole. In ambito Ue intanto da notare le assicurazioni di Tsipras secondo cui la Grecia rispettera' pienamente gli accordi di febbraio sulle riforme, e non dovra' completare le misure richieste al precedente governo. Sul listino una grossa spinta al rialzo e' venuto dai titoli bancari, da quelli dell'energia e da Pirelli, salita ai massimi storici sulla sostanziale conferma dell'operazione che dovrebbe vedere l'ingresso di un socio cinese e il successivo lancio di un'Opa a 15 euro per azione. 
 
Pirelli ha chiuso con un +2,21% a 15,23 euro, ma durante la seduta ha toccato anche un massimo a 15,81 euro. Nell'energia Enel segna un +2,02% ancora sull'eco della presentazione di piano e conti. Bene Eni con un +3,44%, rialzi corposi anche per Snam (+3,28%) e Terna (+2,10%). Saipem sale dell'1,79%. Tra le banche spicca Intesa con un +3,03%, Unicredit sale dell'1,61%, Monte Paschi dell'1,29%. Tiene Banca Carige (+0,57%) dopo l'approvazione dell'aumento di capitale da 850 milioni di euro. Tra gli altri finanziari Unipol +2,65%, Azimut +2,28% dopo l'annunciato processo di riorganizzazione societaria. Bene Autogrill, Atlantia e Wdf, tra i media sale Rcs (+3,58%).

Tags:
piazza affarimilanoborsamadridenelpirelli
i più visti
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."


casa, immobiliare
motori
Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.