A- A+
Economia
Enrico Cucchiani (3)

Intesa Sanpaolo e la Piccola Industria di Confindustria hanno siglato un nuovo accordo per la concessione di credito alle piccole e medie imprese, finalizzato alla crescita dimensionale, allo sviluppo internazionale e alla nascita di nuove aziende.

L'accordo rinnova i tre precedenti firmati negli scorsi anni e mette a disposizione delle imprese un plafond i 10 miliardi di euro. In passato erano stati utilizzati oltre 45 miliardi di finanziamenti in quattro anni, contro una previsione iniziale di 35.

L'accordo è stato firmato dal presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, dall'a.d. Intesa Enrico Cucchiani e dal presidente di Piccola Industria, Vincenzo Boccia. In particolare, al di là del plafond di credito, l'accordo propone una piattaforma di prodotti, eventi e servizi di consulenza per lo sviluppo delle esportazioni. Per la crescita dimensionale l'accordo propone servizi di consulenza specialistica e forme di collaborazione per la creazione di reti d'impresa. Infine, è ribadito l'impegno per il sostegno alle start-up.

"Si tratta di un'intesa - ha detto Vincenzo Boccia - frutto di una collaborazione consolidata nel corso degli anni, che individua un'ampia rosa di soluzioni in linea con l'idea di una funzione di finanza sempre piu' strategica al servizio delle competitività delle imprese. Piccola Industria sarà un partner strategico per contribuire al massimo successo dell'iniziativa sul territorio e in particolare per dare forte rilevanza al progetto 'Adotta una start up'".

"Le banche hanno un ruolo decisivo - ha detto Squinzi - la ripresa dell'economia ruota intorno al credito e alla sua disponibilità. Questo accordo è un importante punto di riferimento, una via importante per invertire la tendenza che ha portato l'Italia in cinque anni a perdere l'8% del Pil. Certo, il credito da solo non basta, servono anche investimenti per rilanciare la produttività”

"Con questo accordo - ha commentato Cucchiani - il nostro gruppo si conferma banca di riferimento per sostenere la crescita delle imprese italiane. Intesa e' pronta a dare ulteriore sostegno alle Pmi, siamo pronti a fare la nostra parte mettendo in campo le iniziative per creare e rafforzare una partnership strategica tra imprese e banca per innescare una crescita profittevole".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pmicrecitaintesa san paolo
i più visti
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività


casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti

Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.