A- A+
Economia
Lavoro, Poletti: "Rischio che meta' anno cig in deroga senza soldi"
Lavoro e politiche sociali: Giuliano Poletti

"Le risorse per la cassa integrazione in deroga cosi' come sono stanziate, per il 2014 non sono sufficienti". Lo ha affermato il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, ventilando il rischio che si arrivi a meta' anno "con i lavoratori che non hanno la cig in deroga". Durante la registrazione di 'Porta a Porta', che andra' in onda stasera, Poletti ha spiegato che la cig in deroga "va a concludersi per legge" e l'obiettivo del governo e' di "destinare risorse alla strumentazione che vogliamo costruire". "La nostra intenzione e' di superare la cig in deroga - ha ribadito - bisogna che si arrivi a uno strumento capace di rispondere" alle esigenze dei lavoratori.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
lavoropoletticig
i più visti
in evidenza
Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

Scatti d'Affari

Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte


casa, immobiliare
motori
Alpine svela il nuovo crossover GT 100% elettrico

Alpine svela il nuovo crossover GT 100% elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.