A- A+
Economia
PopBari, lascia il direttore generale. Le deleghe di De Angelis a Carrus

Alberto De Angelis lascia la direzione generale della Popolare di Bari. Come raccontato da Affaritaliani.it, il banchiere, la cui riconferma non era scontata, lascia il gruppo pochi mesi dopo (sei) essere stato chiamato dai Commissari straordinari dell'istituto pugliese. In una nota, Antonio Blandini ed Enrico Ajello infatti hanno appena comunicato che il 31 agosto è scaduto il contratto di De Angelis, augurandogli “ogni successo professionale”.

Resta invece in banca il chief financial officer, l’ex Veneto Banca Cristiano Carrus, chiamato anch'egli per gestire i primi mesi di emergenza dopo il commissariamento dell'istituto disposto, su proposta dalla Banca d'Italia, lo scorso 13 dicembre contro la trentennale gestione Jacobini.

La nomina di De Angelis, le cui deleghe andranno a Carrus, era stata fatta dai Commissari con il gradimento di Mediocredito Centrale, oggi azionista di riferimento della banca e in attesa di prendere le leve del comando una volta ricostituiti gli organi. Un evento che si sarebbe dovuto concretizzare il prossimo 16 settembre, con l'assemblea ordinaria prima convocata e poi revocata dai commissari dopo una settimana per la mancata indicazione, anche per l'imminento appuntamento elettorale in Puglia, dei nuovi organi da parte dell'azionista di riferimento, la banca guidata da Bernardo Mattarella e controllata indirettamente dal Mef attraverso Invitalia. 

La nomina del nuovo board porrà fine alla gestione commissariale e darà il via al controllo di Mediocredito centrale a cui spetterà il rilancio e la costruzione del primo istituto di credito del Mezzogiorno. 

@andreadeugeni

Commenti
    Tags:
    banca popolare di bari
    Loading...
    Loading...
    i più visti

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes lancia EQV, monovolume a trazione elettrica

    Mercedes lancia EQV, monovolume a trazione elettrica

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.