A- A+
Economia
Premio Vito a Giovanni Bazoli, per un’economia al servizio dell’uomo
L'Università Cattolica

La cerimonia per l’assegnazione del riconoscimento si è tenuta oggi nell’Aula Pio XI dello stesso Ateneo milanese dove dal 1968 al 1983 il professor Bazoli ha insegnato Diritto amministrativo e Istituzioni di Diritto pubblico, sapendo coniugare la sua attività di docente l’incarico ai più alti livelli del sistema bancario nazionale. 

“Le sue aspirazioni e la sua storia personale lo collegano idealmente alla figura di Francesco Vito e in particolare all’idea di una economia al servizio dell’uomo che veda nell’elemento etico-civile il fondamento di ogni azione economica”. È il passaggio chiave delle motivazioni con cui il consiglio di facoltà di Scienze politiche e sociali dell’Università Cattolica ha deciso di conferire a Giovanni Bazoli, presidente emerito Intesa Sanpaolo il Premio internazionale intitolato all’economista Francesco Vito (1902-1968), rettore dell’Università Cattolica nei primi anni ’60 e a lungo preside delle facoltà di Scienze politiche e di Economia. 

Per l’occasione Bazoli ha pronunciato la Lectio Cathedrae Magistralis dal titolo La globalizzazione, un’occasione perduta. All’evento, introdotto dai saluti istituzionali del rettore Franco Anelli e del preside di Scienze politiche e sociali Guido Merzoni, era presente anche Alberto Quadrio Curzio, emerito dell’Università Cattolica e presidente emerito dell’Accademia Nazionale dei Lincei, che ha tenuto una relazione dal titolo: Francesco Vito, solidarietà e sviluppo.

Istituito nel 1998, il Premio Vito, negli anni passati, è stato attribuito tra gli altri, a Flavio Cotti, a monsignor Marcelo Sánchez Sorondo e al professor Antonio Maria Costa.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    premio vitouniversità cattolicagiovanni bazoliintesa sanpaolofrancesco vito
    i più visti
    in evidenza
    Vlahovic alla Juve, quota a 1.15 In Borsa il titolo si impenna

    Firenze furiosa col gioiellino serbo

    Vlahovic alla Juve, quota a 1.15
    In Borsa il titolo si impenna


    casa, immobiliare
    motori
    Mini classica si converte all'elettrico

    Mini classica si converte all'elettrico

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.