A- A+
Economia
Renzi-Hollande, asse per la crescita

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi e il presidente francese Francois Hollande si sono brevemente incontrati all'Eliseo prima del vertice informale fra i leader europei di centro sinistra e hanno avuto uno scambio "politico piu' che istituzionale" sui principali temi sul tavolo dell'Unione. Secondo quanto riferiscono fonti della presidenza francese, Hollande ha ricevuto Renzi nel salone degli Ambasciatori, e dopo 5 minuti di colloquio i due sono usciti per una breve passeggiata nel parco dell'Eliseo e per raggiungere a piedi insieme l'Hotel de Marigny dove si svolge l'incontro allargato. Renzi e' molto impegnato sui temi europei - riferiscono le fonti - e con il presidente Hollande ha parlato della necessita' di un'accelerazione verso la crescita e gli investimenti: temi su cui c'e' una sensibilita' comune, quella che accomuna i partiti socialdemocratici.

Non si tratta di scegliere una persona, precisano all'Eliseo, ma di dare indicazioni su quello che i nuovi vertici dovranno dare. I leader socialdemocratici intendono dare un contributo costruttivo a un processo che e' gia' in corso, quello di puntare piu' sulla crescita e di aumentare l'impegno europeo sulle questioni sociali. Le discussioni di oggi a Parigi, sia quelle a due che le piu' allargate, riguardano l'Europa di domani.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
renzihollandecrescita
i più visti
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”


casa, immobiliare
motori
In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci

In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.