A- A+
Economia
Renzo Rosso benedice Renzi. "Non penso a Piazza Affari"

RENZO ROSSO, IMPRENDITORE DIESEL, A MIX24 SU RADIO 24: “NON PENSO ALLA BORSA.”- “JOHN GALLIANO? IL TALENTO PIU GRANDE AL MONDO” – “POLO COME ARNAULT  E PINAULT IN ITALIA? IO RAPPRESENTO UN POLO COME LORO: IN FRANCIA C’E’ ASSOCIATIVISMO IN ITALIA NO” - “HO REGALATO UN PAIO DI JEANS OVVIAMENTE BIANCHI AL PAPA. LO AMO. E’ UNA DELLE COSE PIU BELLE CHE HO FATTO NELLA MIA VITA” - “Never say never, però in questo momento non penso alla Borsa, stiamo bene come siamo. Possiamo decidere più velocemente senza dover rispondere agli azionisti.” Lo afferma il patron della Diesel, Renzo Rosso, a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24 durante la settimana moda uomo a Milano. Su John Galliano licenziato da Dior, che sfila per la Diesel a Londra, per Rosso: “ Parliamo in assoluto dell’uomo (John Galliano, ndr) con il talento più grande che esista al mondo. Ci sto lavorando da sei mesi, devo dire è una cosa incredibile la sua maniacalità nei dettagli. Lui dice solo due parole,dream e beauty. E’ fantastico, e pensiamo con lui di poter scrivere un nuovo capitolo nel mondo della moda.” In Francia ci sono i poli del fashion come Arnault e Pinault. In Italia no. “Non è vero, io sono un polo. È proprio tipico della mentalità italiana, vedere il proprio concorrente come un nemico, mentre all’estero c’è l’associazione. Questa purtroppo è uno dei grossi problemi italiani”. C’è un momento di incertezza nella moda? “La moda è in fermento, tante cose si muovono, il mondo della moda è un mondo che è sempre innovativo. Pensa solo che ogni stagione facciamo una collezione nuova. A Milano in questo momento c’è la moda uomo, e c’è molto fermento. Io faccio parte poi di Camera Moda, c’è molta energia.  È un settore che comunque sta andando bene rispetto a tanti altri.”

PAPA - RENZO ROSSO A MIX24 SU RADIO 24: “HO REGALATO UN PAIO DI JEANS OVVIAMENTE BIANCHI AL PAPA. LO AMO. E’ UNA DELLE COSE PIU BELLE CHE HO FATTO NELLA MIA VITA AMO PAPA FRANCESCO” - “lo amo il Papa Francesco, lo cito nelle mie interviste perché lui è arrivato nella Chiesa in un momento di crisi, e lui è riuscito a mettere insieme, parlando solamente col cuore e con passione e amore, ricchi e poveri, giovani e persone con una certa età. Penso sia una persona da imitare, lo dico sempre ai miei uomini perché vorrei fare lo stesso quando faccio comunicazione per le mie aziende. Ho regalato un paio di Jeans al Papa. Penso sia una delle cose più belle che ho fatto nella mia vita. Mi sembrava la cosa più dignitosa e l'ho personalizzato tutto, customizzato, ho scritto “Papa Francesco”, ed era un jeans bianco”. Questa è l’ammirazione per il Pontefice di Renzo Rosso, Diesel, a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24.  Sulla sua Fondazione: “La fondazione si occupa per il 10% del territorio dove viviamo, perché dobbiamo anche renderlo al territorio dove sono le nostre aziende, il resto, il 90% lo mettiamo in Africa perché un territorio molto giovane. – conclude Rosso a Mix24 - C’è un altro progetto bellissimo, che mi piace, abbiamo addestrato dei topi che vanno a disinnescare le mine, in Mozambico. Abbiamo già restituito 42mila ettari di terreno  ai contadini. È un investimento che costa poco e salva le vite.”

RENZI, BERLUSCONI – RENZO ROSSO, DIESEL, A MIX24 SU RADIO 24: ”RENZI MI PIACE. BERLUSCONI E’ UNA DELLE PERSONE PIU INTELLIGENTI CHE ABBIA MAI CONOSCIUTO. UNO E’ UN POLITICO, L’ALTRO UN IMPRENDITORE”. “SENZA PATTO DEL NAZARENO NON SAREMMO IN NESSUN PUNTO, IN QUESTO MOMENTO.”-  “FRA GIANNI AGNELLI E MARCHIONNE: DIECI A ZERO PER MARCHIONNE. L’AVV AGNELLI ERA UN POLITICO. MARCHIONNE E’ UN GRANDE MANAGER.”  - “Renzi mi piace perché ha voglia di fare, di cambiare questo sistema nostro italiano, è corrotto. Berlusconi quando parli con lui, ti siedi e affronti qualsiasi argomento, è incredibile come lui riesca a mettere insieme fatti, cose, persone ragionarci sopra e andare in evoluzione, assolutamente una delle persone più intelligenti che abbia mai conosciuto. Non si assomigliano, sono molto diversi, (Renzi e Berlusconi , dr.) uno è un imprenditore, uno un politico.” Lo dice Renzo Rosso, fondatore Diesel, a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24. “Senza Patto del Nazareno non saremmo in nessun punto, in questo momento. Devono riuscire ad eleggere insieme il Presidente della Repubblica, altrimenti sarà caos. Secondo me il Presidente della Repubblica dovrebbe essere come un padre, è importante che sappia cosa significhi avere una famiglia, deve avere una visione globale e deve essere internazionale, aver vissuto un po’ in giro per il mondo avere visto diversi settori, deve conoscere il mondo virtuale, perchè tutto quello che avviene nel futuro sarà molto  basato sul virtuale.”

Sui Giovani: “Il sistema-Italia dovrebbe esser più aperto ai giovani, offrire più opportunità. Che senso ha continuare a far lavorare la gente oltre una certa età, tenendo a casa i giovani che hanno molto più sangue fresco, innovazione? Possiamo dare agli anziani posti diversi, più utili socialmente, cosa che oggi non viene fatta.” – continua Rosso a Mix24 – Sui giovani scoraggiati che il lavoro lo vorrebbero ma non lo cercano, il patron della Diesel : “Per spronare i giovani direi ai loro genitori di dargli un calcio in culo per mandarli fuori di casa. Perché ai miei ho fatto così, quando vai fuori di casa a 18 anni impari a gestire la tua prima azienda, che è farti da mangiare, le tue spese, vestire lavare, così.”

MARCHIONNE, AGNELLI – RENZO ROSSO A MIX24 SU RADIO 24: “FRA GIANNI AGNELLI E MARCHIONNE: DIECI A ZERO PER MARCHIONNE. L’AVV. AGNELLI ERA UN POLITICO. MARCHIONNE E’ UN GRANDE MANAGER.” - “Gianni Agnelli e Marchionne sono due figure totalmente diverse: uno era un politico che usava il sistema per i propri interessi e l'altro invece è un grande manager che usa le proprie tecnologie, le proprie risorse per fare una grande azienda. Purtroppo devo dire 10 a 0 per Marchionne, con tutto il rispetto che ho per questo grande Avvocato.” Lo afferma Renzo Rosso a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
renzo rossodieselberlusconirenzipapamarchionneagnelli
i più visti
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività


casa, immobiliare
motori
Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti

Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.