A- A+
Economia
Il Pd: "Moretti non è tra i più pagati ma deve essere più sobrio"


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Filippo Taddei, responsabile economico della segreteria del Partito Democratico, interviene sul caso dell'a.d. delle Ferrovie Mauro Moretti. "L'obiettivo del Pd non è una campagna contro la ricchezza bensì a favore della sobrietà degli stipendi delle controllate dello Stato. C'è un limite per la Pubblica Amministrazione e un altro collegato, ma diverso, che riguarda la sobrietà della remunerazione che deve essere in linea il con mercato. Moretti - spiega Taddei ad Affaritaliani.it - non è certo uno dei più pagati. Io non avrei detto questa frase in momento come questo per il Paese, poi comunque abbiamo il massimo rispetto per il suo lavoro. Chiedere le dimissioni per una frase mi sembra fuori luogo", conclude.

Tags:
taddeimoretti
i più visti
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting


casa, immobiliare
motori
Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica

Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.