A- A+
Economia

Tutto e il contrario di tutto. La coperta (corta) delle imposte sulla casa è sempre più logora: non passa settimana in cui il governo non scopra un buco e tenti di metterci una pezza. E' successo con gli acconti Imu e con la mini-Imu che, di fatto, fa pagare la prima casa in oltre 2300 Comuni. Adesso è il turno della Tasi. Il tetto della nuova tassa era stato fissato al 2,5 per mille. Ma ormai, su pressione dei sindaci, è a un passo l'innalzamento del limite al 3 per mille. Il ministro dell'Economia Saccomanni continua a dire che "le imposte caleranno". Ma è un sottosegretario dello stesso ministero, Pier Paolo Baretta, che non nasconde la realtà: ci sarà un rincaro delle aliquote della Tasi sulla prima casa e della Imu-Tasi sulla seconda per recuperare 1,4 miliardi necessari a stanzaire detrazioni pari, in media, a 150 euro per abitazione.

In realtà questo è lo scenario migliore. Il servizio politiche territoriali della Uil sottolinea che il ritocco al 3 per mille costerà 40 euro in più a famiglia. Le detrazioni potrebbero essere inferiori a quelle previste dall'Imu 2012 (200 euro più 50 euro a figlio). Ma sono volontarie: la decisione è affidata ai Comuni. Se le casse sono vuote, niente sconti. Il risultato? Il proprietario di due case rischia di dover sborsare non una ma 4 imposte: Imu, mini-Imu, Tasi e Irpef. Senza dimenticare la Tari.

 

CLICCA E CALCOLA I COSTI DI IMU, MINI IMU E TASI

tasse casa
Iscriviti alla newsletter
Tags:
tasiimutasse
i più visti
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività


casa, immobiliare
motori
Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.