A- A+
Economia

 

 

Maurizio Lupi

Si e' insediata la Task Force sulla Tav Torino-Lione, voluta dal ministro Maurizio Lupi (nella foto). Della Task Force fanno parte il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, la Regione Piemonte, la Provincia di Torino, il Comune di Torino, i sindaci dei Comuni direttamente interessati dai cantieri (Susa, Bussoleno e Chiomonte) e il commissario del Governo architetto Mario Virano. La Task Force e' coordinata dal direttore della Struttura tecnica di Missione del Ministero ingegner Ercole Incalza. Tra i compiti della task force c'e' la definizione delle opere di riqualificazione del territorio che accompagneranno l'esecuzione della Tav (quelle che secondo il ministro sono impropriamente definite "compensative"), la ricognizione delle esigenze provenienti dal territorio, il coordinamento della comunicazione da parte di tutte le istituzioni pubbliche coinvolte, la convocazione di incontri periodici con i sindaci di altri Comuni della Valle e con le realta' imprenditoriali. Ogni 60 giorni il Cipe verra' informato dalla Task Force sulle opere di riqualificazione in modo da garantire la continuita' dei flussi finanziari.

Entro fine mese sarà ratificato il trattato internazionale con la Francia e in parlamento partirà l’iter per la presentazione di una legge speciale per la Valsusa. Una legge bipartisan al quale lavoreranno Esposito e Fregolent (per il Pd), Costa e Malan (con il supporto dell’ex deputato Osvaldo Napoli).

TAV: MATTEOLI (PDL), ANCHE PONTE SU STRETTO OPERA PRIORITARIA - "Non vorrei che si creasse una sorta di ' razzismo' infrastrutturale , per cui ad esempio la Tav Torino-Lione che sta al Nord e' prioritaria ed il Ponte sullo Stretto che dovrebbe nascere al Sud non lo e'". Lo ha sostenuto il senatore del Pdl e presidente della Commissione Lavori Pubblici Altero Matteoli intervenendo a Sky Tg 24. "Mi sono sempre battuto - ha aggiunto Matteoli - anche da ministro per la Torino-Lione, opera fondamentale e necessaria e condivido che il governo sia determinato ad andare avanti in modo spedito ma non ritengo invece accettabile che il Ponte non sia considerato tale. La Tav ed il Ponte sono entrambe opere prioritarie e strategiche di livello europeo e rappresentano un'opportunita' di sviluppo e per creare occupazione in Italia".

Tags:
tav ministeroinfrastrutture
i più visti
in evidenza
"Io e Massara senza contratto Poco rispettoso da Elliott..."

Milan, Maldini attacca

"Io e Massara senza contratto
Poco rispettoso da Elliott..."


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.