A- A+
Economia
Telecom, dopo Sky tratta con Mediaset per i contenuti

"Siamo in avanzata discussione con Mediaset. Abbiamo sempre detto che consideriamo la nostra rete come una piattaforma aperta. Mediaset ha tanti clienti e tanti contenuti di qualita' e noi abbiamo un interesse concreto a lavorare con loro". L'ammissione, dopo settiamne di rumors, arriva dall'amministratore delegato di Telecom in persona, Marco Patuano, che ammette le trattative per una partnership con il gruppo Berlusconi.

Patuano ha anche confermato che non si sono mai interrotte le trattative con F2i per la quota Metroweb: "Le conversazioni non si sono mai interrotte. Le discussioni vanno avanti da molto tempo". Con ogni probabilità si parlerà in modo informale del dossier nel cda del prossimo 7 maggio di Telecom Italia , ma Patuano ha chiarito che "i conti del primo trimestre saranno il leitmotiv del cda".

Tags:
telecomskymediasetpatuanof2i

in evidenza
La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO

La V° edizione, dal 26 al 28 agosto

La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO


casa, immobiliare
motori
Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL

Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.