A- A+
Economia
Stipendi d'oro per von der Leyen e gli altri big dell'Ue: ecco quanto prendono

I super-stipendi dell'Ue: ecco quanto guadagnano presidenti, commissari ed eurodeputati 

Fumata nera al tavolo delle nomine Ue: i leader dei Ventisette non trovano accordo sui top jobs, decisione che sarà cruciale per i prossimi cinque anni dell'Unione Europea. "Abbiamo una direzione giusta, ma non c'è accordo", sottolinea il presidente del Consiglio europeo Charles Michel. "Dobbiamo concludere entro fine mese." Slittano quindi le nomine di alto livello nelle principali istituzioni europee anche se nella rosa dei nomi proposti per big dell'Ue spiccano sicuramente Ursula von der Leyen per una riconferma alla Commissione e il socialista portoghese Antonio Costa al Consiglio.

La partita è critica, non solo per il prestigio ma anche per i cospicui stipendi che spettano ai leader dell'Unione Europea. Per esempio, come riportato da Euronews, la presidente della Commissione europea si mette in tasca uno stipendio lordo di 26.971 euro al mese, una cifra simile a quella che probabilmente riceverà l'erede di Charles Michel alla presidenza del Consiglio europeo. L'Alto rappresentante per la Politica estera e di difesa, invece, percepiscono uno stipendio mensile leggermente inferiore, di circa 24.994 euro.

Ma non è tutto: oltre agli stipendi base già generosi di per sé, i titolari delle cariche europee godono anche di benefici e indennità che potrebbero raddoppiare il loro compenso mensile, soprattutto se hanno coniugi o figli a carico.

Ad esempio, secondo il regolamento del Consiglio europeo, la paga base della spitzenkandidat del PPE, presidente uscente, è pari al 138% dello stipendio più alto tra i funzionari (livello 16, terzo scatto). Questa cifra è simile a quella dei vice-presidenti della Commissione, che ricevono il 125% della retribuzione del più alto funzionario (livello 16, terzo scatto), ovvero circa 24.852,26 euro. L'Alto Rappresentante guadagnerà leggermente di più, con uno stipendio di circa 25.846,35 euro, pari al 130%. Gli altri commissari, invece, ricevono il 112,5% dello stesso salario, oltre alle indennità previste.

LEGGI ANCHE: Indennità e pensione garantita: quanto guadagna un europarlamentare

Lo stipendio degli eurodeputati

Non da meno è lo stipendio degli eurodeputati. Come riportato da Skytg24, con l'elezione di 720 rappresentanti, girano cifre mostre al Parlamento. Europeo. Infatti lo stipendio netto di un eurodeputato si avvicinerebbe ai 7.854 euro al mese, a cui si aggiungono circa 4.950 euro di indennità mensili, in più ogni giorno di presenza porta un'indennità di 350 euro, senza contare i viaggi pagati e il rimborso delle spese mediche al 67%.






in evidenza
Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie

Home

Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie


motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.