A- A+
Economia

Per promuovere il nuovo servizio gratuito Bilancio Familiare, una funzionalità della banca via internet che consente una gestione ancora più accurata delle finanze, del budget e del rendiconto familiare, UniCredit sta coinvolgendo gli utenti in rete con LA FAMIGLIA CONTI e BILLY THE BUDGET, la prima sit-com online dedicata a un servizio bancario.

Protagonista è il software per la gestione del Bilancio Familiare, BILLY the Budget. L’iniziativa vede un percorso completo di storytelling video in una mini-serie in 10 puntate in onda sul web e attività di digital engagement sui
social media.

I Conti rappresentano una tipica famiglia, con i propri pregi e (soprattutto) difetti, dove ciascuno ha proprie attitudini di spesa identificabili nei profili tipici del Bilancio Familiare. La mamma controlla meticolosamente tutte le entrate e le uscite. Il papà subisce le situazioni adattandosi al budget di cui ignora ogni logica e limite. La figlia Betta alloca in modo saggio le risorse per fronteggiare i momenti futuri, anche se non resiste ai saldi ed è una ribelle a tempo determinato. La suocera analizza i conti passati per costruire i piani di spesa futuri e diffida di tutti. Il vicino ama godersi la vita senza porsi limiti, anche al di sopra delle proprie possibilità.

Infine Dodo, il figlio minore, è un nerd professionista. Tutta la famiglia sgomita per avere suggerimenti da BILLY, il
software saggio e gentilissimo, l’ultima novità di casa Conti. La serie, scritta e ideata da Independent Ideas e prodotta da Zodiak Active, stravolge i tempi e i canonici formati pubblicitari, punta sull’intrattenimento oltre che sull’informazione e racconta il lato umano non solo dei potenziali clienti ma addirittura del software.

Lo stile creativo scelto è essenziale: camera fissa, suoni e grafiche elementari, dialoghi secchi e veloci, in continuità con le altre attività sviluppate da Independent Ideas per UniCredit, a partire dalla candid camera del “Bancomatto”, il Bancomat “parlante” che dispensava felicità e proponeva il deposito di problemi, passando per i virali parodistici che proponevano, nel tempo libero ottenuto grazie all’utilizzo del mobile banking, di “smacchiare il giaguaro” o di “pettinare le bambole”.

Si tratta di un ulteriore passo nel rapporto della banca con i suoi clienti, basato sulla condivisione di contenuti di
edutainment coinvolgenti e narrativamente interessanti all’interno delle piattaforme Social Media, in particolare
Facebook – dove la pagina ufficiale di UniCredit ha appena superato quota 200.000 fan – e YouTube, i cui video
registrano oltre 2 milioni di visualizzazioni.

Allo storytelling video si affianca una piattaforma di engagement digitale ideata e sviluppata da Zodiak Active che
amplifica l’esperienza del mondo “Bilancio Familiare” e intercetta, grazie a codici creativi e fortemente interattivi basati sulla gamification, l’attenzione per la tematica del budget familiare. Gli utenti Facebook sono invitati a identificare il proprio profilo gestionale in modo ironico, attraverso il quiz “Scopri come Conti”.

Sempre su Facebook è partito ieri il concorso “Occhio ai Conti”, più strettamente legato alle funzionalità che saranno offerte in futuro dallo strumento di Bilancio Familiare di UniCredit. L’utente potrà infatti selezionare un obiettivo e provare a vincere il premio dedicato, scelto in base ai propri interessi. Chi è già cliente di Banca via Internet avrà la possibilità di vincere un super-premio esclusivo.

Progetti come “La Famiglia Conti e Billy The Budget” (di pura animazione, non rappresentativa della realtà perché il Bilancio Familiare non interagisce e non da consigli) permettono alla banca di affiancare alla funzionalità multicanale un’ulteriore chiave di lettura, più relazionale e partecipativa, basata su una narrazione e su contenuti pensati in chiave social, realizzando così un piano di comunicazione di ampio respiro sul mondo digitale.

La pianificazione media, che integra ambienti online display, social e di fruizione video, è curata da MediaCom. La sitcom sarà in onda fino al 16 dicembre con video pianificati sia su YouTube sia sul circuito a target entertainment di Be On con un taglio più editoriale. Oltre che sulla pagina ufficiale Facebook, la serie “La Famiglia Conti e Billy the Budget” è trasmessa sul minisito dedicato www.famigliaconti.unicredit.it.

Gli episodi saranno probabilmente trasmessi con diversi formati anche in TV su canali a forte affinità con il target dei 25-45enni come SkyTg24 e Rai 5. Saranno inoltre proposti sulla piattaforma video del Gruppo Class: da Class TV (canale 27 del digitale terrestre) ai circuiti video della metropolitana e degli aeroporti.

Tags:
unicreditsit-comadv
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.